BUGO CONTRO MORGAN/ “Non voglio sentirlo! Dovrebbe vergognarsi e nascondersi”

- Chiara Greco

Bugo contro Morgan dopo la lite al Festival di Sanremo 2020: “Non voglio sentirlo! Dovrebbe vergognarsi e nascondersi”. E sul successo del brano Sincero dice che…

bugo instagram
Bugo, Instagram

«Comincio a star bene, è passato un po’ di tempo e penso alla musica». Così Bugo prova a liquidare il “caso Morgan” e la vicenda relativa alla lite scoppiata al Festival di Sanremo 2020 che ha portato alla loro squalifica. Ma questa ha dato una spinta alla canzone “Sincero” e al suo album, e questo non lo nasconde nell’intervista al Fatto Quotidiano. «Mi ha fatto diventare il personaggio del momento e ha portato a un aumento delle vendite, ne siamo contenti, per carità. Ma la verità è che il singolo continua ad andare bene perché è forte, cammina con le sue gambe». Non è dunque una questione di sfortuna. «La mossa vincente è stata la mia uscita dal palco, non la pagliacciata di Morgan che ha creato un momento critico inutilmente». Bugo ha ribadito che era un gesto istintivo, non c’era nulla di preparato a tavolino. «La cosa ridicola è che Morgan dice di avermi creato. Dovrebbe vergognarsi e nascondersi». E quindi ha fatto una battuta: «Lui è venuto sulla mia barca, la carnevalata l’ha fatta lui». I due comunque non si sono più sentiti: «No. E non voglio sentirlo». (agg. di Silvana Palazzo)

Bugo da Chiambretti: la sua versione sulla lite con Morgan

Bugo è ospite al programma di Chiambretti su Rete 4, La Repubblica delle Donne. Il cantante è al centro del dibattito da quando è successo il colpo di scena a Sanremo 2020: Morgan ha cambiato il testo della loro canzone senza avvisarlo, lo ha pesantemente insultato in diretta davanti a mezza Italia e Bugo ha lasciato il palco. Dopo la squalifica, la storia si è ancora più contorta, c’è chi accusa Morgan di aver programmato la scenata, Bugo dall’altro lato lo accusa di essere stato scorretto. In tutto ciò, il caso Bugo e Morgan è diventato un meme, tanto che la gente continua tutt’oggi a scherzare e a ridere usando frame di quella scena che rimarrà per sempre nella storia della televisione italiana. Anche le piccole ospiti di Chiambretti hanno chiesto a Bugo la sua versione dei fatti. Si nota ancora un po’ di amarezza nella sua voce ma a quanto pare la rabbia sembra essere svanita. I due ritorneranno insieme? Secondo Bugo è ancora presto per dirlo.

Bugo su lite con Morgan: “Ha fatto tutto lui”

Crisian Bugatti, in arte Bugo, parla della sua carriera: “Che cos’è l’indie?” Le bambine rispondono: “Una squadra di calcio?” Poi Bugo spiega: “È un genere musicale nato in Inghilterra. Lui non è proprio il padre dell’indie ma è un rappresentante molto valido”. Poi Chiambretti butta l’amo: “Qual è il tuo ricordo del tuo viaggio in Liguria?” E Bugo risponde senza problemi: “C’èra un festival -Sanremo-, sono andato là con la voglia di fare tutto bene ed è finito in modo rocambolesco”. “La tua canzone si chiama Sincero ma dici sempre la verità?”. Ecco la risposta del cantante: “Secondo me un po’ di finzione nella vita aiuta”. Poi arriva la grande domanda attesa da tutti: “Ma un giorno tu e Morgan farete pace? Vi riunite?”. Bugo dice come stanno le cose: “Adesso è un po’ presto, sono passate solo due settimane.” Ma il rapporto tra lui e Morgan di che tipo era? “Prima di aver cantato il testo falso, eravate amici tu e Morgan?”, chiede una bambina. “Io e Marco, lo conosco dal 2003, eravamo amici (per quanto riguarda me) di cuore. Non abbiamo mai fatto vacanze insieme e siamo andati a mangiare insieme solo due volte”. Allora una piccola ospite insiste curiosa: “Perché avete litigato?” E lui risponde: “Io non ho litigato. Quando lui ha fatto quello che ha fatto, io sono andato via. Non volevo mettermi allo stesso piano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA