Calabria, Tar: “Da domani scuole aperte”/ Sospesa l’ordinanza della Regione

- Mirko Bompiani

Scuole aperte in Calabria da domani, mercoledì 10 marzo: il Tar ha accolto il ricorso presentato da alcuni genitori degli studenti

calabria
LaPresse

Scuole aperte in Calabria da domani: questo quanto stabilito dal Tar regionale. Come riportato da Huffington Post, il Tribunale con sede a Catanzaro ha sospeso con decreto del presidente Giancarlo Pennetti l’ordinanza firmata dal presidente facente funzioni Nino Spirlì: quest’ultimo aveva disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado a causa dell’impennata di contagi da Covid-19.

Come evidenzia catanzaroinforma, il Tar ha accolto il ricorso presentato da alcuni genitori degli studenti penalizzati dalla chiusura degli edifici scolastici. Il decreto fissa per la trattazione collegiale la Camera di Consiglio del prossimo 14 aprile del 2021, fino a quel momento le scuole resteranno aperte.

CALABRIA, TAR SOSPENDE ORDINANZA DELLA REGIONE

«Esprimiamo compiacimento e soddisfazione per il decreto cautelare che S.E. il Presidente del T.A.R. Calabria – ha emesso stamane con cui ha disposto la riapertura delle scuole sul ricorso da noi proposto nell’interesse di numerosi genitori preoccupati della crescita psico-fisica e culturale dei loro figli», le parole degli avvocati Giuseppe Pitaro e Gaetano Liperoti riportate da Catanzaroinforma. I due legali, che curano gli interessi delle famiglie, hanno poi precisato: «Abbiamo sostenuto e sosteniamo che la scuola è un diritto e non un optional e che tale diritto è solennemente esaltato nella nostra Carta Costituzionale e ciò proprio al fine di permettere ai nostri ragazzi di avere un’educazione adeguata per la crescita dell’intera società».



© RIPRODUZIONE RISERVATA