CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani su Beckham: Per lui porte aperte sempre, anche dopo il Mondiale…

Il forte giocatore inglese potrebbe essere un obiettivo dei rossoneri, non più part time

16.01.2010 - La Redazione

CALCIOMERCATO MILAN – David Beckham più passa il tempo e più fa innamorare non solo i tifosi rossoneri, ma anche l’ad del Milan Adriano Galliani. L’inglese, simbolo di professionalità, bravura e costanza, stupisce tutti di giorno in giorno e il dirigente di Via Turati non fa nulla per nascondere la propria ammirazione per lui. “È un uomo e un calciatore fantastico, dovreste vedere come si comporta in allenamento: è l’uomo che corteggio di più. Glielo ripeto spesso: per lui le porte del Milan saranno sempre aperte, a luglio e poi a gennaio e ancora quando vuole”, ha affermato Galliani ieri all’arrivo in Lega.

 

In mente il vice presidente rossonero non sta forse pensando ad un terzo arrivo dell’inglese dopo il Mondiale? Beckham è però legato ai Galaxy però da sponsor e contratti milionari che hanno pesanti penali nel caso di rescissione anticipata. Un ‘ipotesi che se presa in considerazione dovrebbe far muovere i legali rossoneri che dovrebbero individuare una strategia vantaggiosa per tutti. Intanto, per stuzzicarlo forse servirebbe un altro Mondiale: quello per Club…

 

(Mario Garozzo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori