Napoli Calciomercato/ Per De Laurentiis solo cessioni, Contini verso il Saragozza

- La Redazione

Il club partenopeo punta allo sfoltimento della rosa in questi ultimi giorni che ci separano dalla chiusura del calciomercato invernale

delaurentiis_bigon_mazzarri_R375x255_13ott
Mazzarri con De Laurentiis e Bigon (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – A meno di clamorosi colpi di scena, a Napoli da qui al 2 febbraio, non dovrebbero vedersi altre facce nuove dopo Dossena.

Il patron partenopeo De Laurentiis è infatti stato chiaro ammettendo domenica sera che: «Dobbiamo vendere qualcuno, e per questo, non faremo operazioni in entrata. Se si dovesse presentare un’occasione o un giocatore interessante, lo prenderemo in considerazione per giugno Non lo faremo sedere in panchina, anche perchè non vorremmo rompere gli equilibri nello spogliatoio». Stop quindi al mercato in entrata ma ampio spazio a quello in uscita.

Molti sono i giocatori in partenza da Castelvolturno e fra questi vi è senza dubbio il difensore Contini. Il centrale è in aperta trattativa con gli spagnoli del Real Saragozza e l’operazione sembra a buon punto in quanto dovrebbe concretizzarsi nelle prossime ore e sicuramente entro questa settimana. Niente da fare, invece, per la cessione di Cigarini. Il regista di scuola Parma è destinato a rimanere a Napoli visto che tutto l’ambiente azzurro crede in lui. Sfumato, infine, l’Hamsik uruguagio Lodeiro, accasatosi nel weekend fra le fila dell’Ajax.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori