QUALIFICAZIONI EURO 2012/ Italia-Serbia, probabili formazioni

- La Redazione

Il ct Prandelli cambia: 4-4-2 con coppia d’attacco Pazzini, Cassano

prandelli_naz_R400_5ott10
Foto Ansa

ITALIA SERBIA PROBABILI FORMAZIONI – Il commissario tecnico dell’Italia Cesare Prandelli vara una nuova formazione in vista dell’impegno di questa sera contro la Serbia valevole per la qualificazione agli Europei del 2012. Spazio ad un 4-4-2 con coppia d’attacco Pazzini-Cassano. Accantonato quindi per il momento il 4-3-3 per via di mancanza di uomini in attacco, soprattutto sugli esterni. Tegola Daniele De Rossi che ha subito un infortunio muscolare nella seduta di domenica ed è stato costretto a lasciare il ritiro di Coverciano. A centrocampo dovrebbe giocare la coppia Pirlo-Palombo con Mauri e Marchisio sulle fasce. Serbia che scenderà in campo con gli “italiani” Krasic e Stankovic vogliosi di riscatto dopo la sconfitta di settimana scorsa contro l’Estonia.

Genova, stadio Marassi, ore 20.50

PROBABILI FORMAZIONI

Italia (4-4-2): Viviano; Zambrotta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Marchisio, Pirlo, Palombo, Mauri; Cassano, Pazzini. All. Prandelli.

A disposizione: Sirigu, Cassani, Gastaldello, Pepe, Borriello, Rossi.

Indisponibili: De Rossi

Squalificati: nessuno

Serbia (4-2-3-1): Stojkovic; Ivanovic, Lukovic, Subotic, Lomic; Stankovic, Kuzmanovic; Krasic, Ninkovic, Jovanovic; Zigic. All. Petrovic.

 

A disposizione: Brkic, Ninkov, Obradovic, Tosic, Kacar, Mrdjia, Lazovic

 

Indisponibili: nessuno

 

Squalificati: Vidic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori