INTER-TOTTENHAM/ Per Stankovic si teme uno stiramento

Il centrocampista serbo soffre di un problema muscolare al polpaccio

21.10.2010 - La Redazione
stankovic_etoo_R375x255_30tt09
Stankovic con Eto'o (Foto Ansa)

INTER-TOTTENHAM – Non soltanto gioie dalla partita di San Siro giocata ieri sera dall’Inter. In casa nerazzurra va infatti registrato l’infortunio di Dejan Stankovic. Il centrocampista serbo ha dovuto lasciare il rettangolo di gioco per un problema muscolare, appropinquandosi alla panchina con un gesto di stizza.

«Mi sono fermato subito perché ho sentito qualcosa nello stesso punto dello scorso anno – confessa il nazionale serbo nel post-partita – firmerei per fermarmi solo una decina di giorni. Italia-Serbia? Vorrei rigiocarla». Per Stankovic le prime indiscrezioni parlando di stiramento al polpaccio destro. Oggi verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti anche se alla Pinetina aleggia un cauto ottimismo.

Altro infortunato della nottata di Champions League, Christian Chivu. Il nazionale rumeno si è fermato a causa di un fastidio da sovraccarico ad un quadricipite, in seguito ad un ematoma riscontrato in una delle scorse uscite. Infine, per quanto riguarda Motta, il centrocampista brasiliano è sotto esame in seguito al dolore al ginocchio accusato durante la partita contro il Cagliari: un inizio di stagione davvero sfortunato per l’ex Genoa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori