CALCIOMERCATO/ Brescia, addio Iachini ecco Beretta

- La Redazione

Il tecnico milanese dovrebbe essere ufficializzato entro sera

beretta_mario_R400_29ott10
Beretta (Ansa)

CALCIOMERCATO BRESCIA – Manca solo l’ufficialità ma Mario Beretta dovrebbe essere il nuovo allenatore del Brescia. In questi istanti il suo procuratore Federico Pastorello sta discutendo con Gino Corioni, presidente delle Rondinelle alcuni dettagli contrattuali. L’ufficialità dovrebbe arrivare nel tardo pomeriggio di oggi. Al momento non sembra essere arrivata nessuna comunicazione a Beppe Iachini, che si trova come ogni lunedì a casa sua ad Ascoli. La situazione sembra aver preso un’accelererata nella tarda mattinata, quando il patron del Brescia si è convinto che per il bene della squadra era giusto dare una scossa, nonostante non fosse convintissimo dell’esonero di Iachini.

Il tecnico paga una serie di risultati negativi, alcuni dettati dalla sfortuna, altri, forse, da errori di valutazione. “Al momento non ci sono stati contatti ma è chiaro che sono pronto, anche se il mio ritorno significherebbe l’esonero di un collega. Però il gioco è così e le regole sono queste” disse Beretta alcune settimane fa a ilsussidiario.net.  Per Beretta una sfida non facile: riportare i lombardi fuori dalla zona retrocessione. E portare a termine quello che Iachini non è stato in grado, fin d’ora, di fare: salvare il Brescia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori