YOUTUBE/ Video, Napoli-Juventus (3-1), sintesi, gol, highlights

- La Redazione

  La Juve si illude, poi il Napoli dilaga

Hamsik_R375_30dic08

“San Paolo” in festa. Il Napoli ha battuto per 3-1 la Juventus e adesso può sognare nuovamente la Champions League. Gli azzurri, passati in svantaggio dopo 6 minuti hanno avuto la forza di rialzarsi e di capovolgere il punteggio. I bianconeri passano in vantaggio al 6° grazie ad un colpo di testa di Chiellini, bravo a spedire alle spalle di De Sanctis in seguito ad un’azione d’angolo dopo essere stato dimenticato da Paolo Cannavaro. Nel primo tempo, la Juve riesce ad amministrare e Manninger è chiamato a rispondere soltanto a due conclusioni da fuori area di Quagliarella e Lavezzi.

Nella ripresa, Zebina dopo 1 minuto regala letteralmente un rigore agli azzurri trattenendo in maniera del tutto inutile Quagliarella, ma Hamsik spreca il penalty colpendo la parte superiore della traversa. Lo slovacco, però, si rifà 4 minuti dopo, spedendo alle spalle di Manninger con un preciso colpo di testa un perfetto traversone dI Quagliarella. Lo stesso Quagliarella, a digiuno di goal da quasi tre mesi, trova il goal con una zampata da goleador su traversone di Hamsik: i due si scambiano le parti, ma il risultato è lo stesso: rete e “San Paolo” in delirio. Nel finale, c’è gloria anche per Lavezzi, freddo nel trafiggere Manninger dall’interno dell’area di rigore. Napoli in Paradiso, Juventus all’Inferno, anche se pur sempre appaiata in classifica proprio agli azzurri e a -3 dal Palermo quarto in classifica.

VIDEO NAPOLI JUVENTUS (3-1), CLICCA QUI SOTTO

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori