DIRETTA/ Milan – Lazio: segui e commenta la partita live in tempo reale

Un testa coda che nessuno avrebbe mai pronosticato. E’ la storia di questo Milan – Lazio, l’incontro che si gioca domenica sera alle 20,45 a San Siro. Sulla carta partita più equilibrata del previsto

28.03.2010 - La Redazione
Inzaghi_R375_26feb09
Pippo Inzaghi (Foto: ANSA)

MILAN – LAZIO: L’ATTESA – Un testa coda che nessuno avrebbe mai pronosticato. E’ la storia di questo Milan – Lazio, l’incontro che si gioca domenica sera alle 20,45 a San Siro. Sulla carta partita più equilibrata del previsto. E’ vero il Milan deve ritornare a vincere dopo la sconfitta di Parma. Ma è anche vero che la squadra allenata da Leonardo deve rinunciare a molti titolari. E sono nomi importanti. Non c’è Ronaldinho. E neanche Pirlo.

Tutti e due squalificati. Poi David Beckham che resterà fuori per tutto il resto della stagione. Poi Pato. Nesta e Bonera. Assenze importanti, soprattutto nel reparto d’attacco che mettono i rossoneri in emergenza.

Riusciranno Inzaghi e Huntelaar a dare il loro contributo decisivo in zona gol? La Lazko di certo dopo le ultime due vittorie con Cagliari e Siena punta a fare bene anche a Milano. La zona retrocessione è sempre lì a due passi e per la compagine biancaazzurra bisogna fare punti ogni domenica. Magari facendosi aiutare da un buon tandem d’attacco come quello di Zarate e Rocchi che dovrebbero giocare al Meazza. In alternativa ci sono sempre Fioccari e Cruz. O forse potrebbe aiutare le sorti della società capitolina qualche giocata di Brocchi, ex rossonero.

:

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Zambrotta, Favalli, Thiago Silva, Antonini; Flamini, Gattuso, Ambrosini; Seedorf; Inzaghi, Borriello, Seedorf. All.: Leonardo

A disposizione: Dida, Abate, Romagnoli, Oddo, Huntelaar, Strasser, Adiyah.

Squalificati: Ronaldinho (1), Pirlo (1)

Indisponibili: Nesta, Bonera, Kaladze, Onyewu, Beckham, Pato, Mancini

Lazio (3-5-2): Muslera; Dias, Stendardo, Radu; Lichtsteiner, Brocchi, Ledesma, Mauri, Kolarov; Zarate, Rocchi. All.: Reja.

A disposizione: Berni, Diakite, Biava, Hitzlsperger, Baronio, Cruz, Makinwa.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Bizzarri, Meghni, Manfredini, Matuzalem, Siviglia, Floccari



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori