MILAN/ Leonardo: “Scudetto? Ci crediamo ancora!”

- La Redazione

Il tecnico brasiliano analizza lo stato dei rossoneri in vista del rush finale per il tricolore

Leonardo_R375_1ott09

Milan e Lazio due destini contrapposti.  Il Milan proprio non c’è l’ha fa a raggiungere l’Inter. Perde sempre le occasioni importanti, come ieri sera con la Lazio. Leonardo comunque è ancora fiducioso per lo scudetto «La distanza di tre punti non è grande. Se ritroviamo il nostro gioco e capitalizziamo ciò che creiamo possiamo farcela. Con la Lazio il Milan ha fatto una buona gara. C’è rammarico per il pareggio, soprattutto perchè c’è mancato il guizzo finale. Siamo stati sfortunati al momento del gol subito ma nel secondo tempo siamo andati bene. Ci voleva più lucidità sotto porta».

E sui tanti infortunati questo il parere del tecnico brasiliano. «Abbiamo ancora sette partite davanti. Iin questo arco di tempo potremo recuperare quasi tutti i nostri infortunati, a parte ovviamente Beckham e forse Nesta per la fine della stagione». Questo poi il suo pensiero per la lotta per il titolo “L’Inter ha una rosa ampia e può reggere benissimo due impegni contemporaneamente. La Roma invece fatto una striscia di risultati molto importanti, come quella che abbiamo fatto noi intorno alla metà del campionato.

 Campionato molto strano, da giocare fino alla fine" Leonardo non si pronuncia sul suo futuro «Si tratta di una questione virtuale. Parlerò di quello che farò quando il futuro sarà più importante del presente». Edy Reja invece non può che essere ottimista dopo la prova offerta con il Milan "Quella di oggi è stata una grande gara sul piano difensivo. È stato un punto importante. Ora abbiamo un calendario difficilissimo ma ci impegneremo perchè c’è grande voglia da parte dei ragazzi» E risalire la classifica per la gioia di quella metà di Roma che sta vivendo sotto il profilo calcistico momenti molto difficili,

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori