Inter Calciomercato/ Sfida Ranocchia-Boateng per la difesa del futuro

- La Redazione

Piacciono il giovane del Bari e il colosso di difesa dell’Amburgo

Boateng_R375_30dic09
Kevin Prince Boateng, centrocampista Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – L’Inter durante la prossima campagna acquisti cercherà di svecchiare il reparto difensivo. Materazzi, Cordoba, Samuel e Lucio hanno passato da tempo la trentina, senza dimenticare Chivu, che il prossimo ottobre entrerà nel “club” insieme ai suddetti. Due sarebbero i difensori visionati con maggiore insistenza dagli osservatori milanesi: Jerome Boateng e Andrea Ranocchia. Il primo è il colosso dell’Amburgo.

Polivalente giocatore, visto che può essere schierato anche sulla destra e non solo centrale, Boateng è seguito anche dal Bayern Monaco ma soprattutto dal Manchester City che già durante il mese di gennaio tentò il trasferimento. Per avere Boateng serviranno 12 milioni di euro e i tedeschi non sembrano intenzionati a fare sconti. Diverso il discorso per Andrea Ranocchia, difensore del Bari ma di proprietà del Genoa. L’operazione potrebbe essere favorita dagli ottimi rapporti esistenti fra l’Inter e il Grifone. Una trattativa, quella per Ranocchia, da più parti data già per conclusa.

Il difensore sarebbe infatti già stato acquistato dall’Inter che lo preleverà però solo a partire dal 2011 dopo un periodo di maturazione in quel di Genova. Alcuni giovani  sono stati visionati anche per il reparto avanzato. Mourinho avrebbe infatti richiesto alla propria dirigenza l’attaccante del Parma Biabiany che quest’anno sta facendo grandi cose in Emilia. Non va infine dimenticato l’approdo in Italia del brasiliano Coutinho, la risposta nerazzurra a Pato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori