CHAMPIONS LEAGUE/ Barcellona – Arsenal, le probabili formazioni

- La Redazione

Il ritorno della gara di stasera è segnato dalle numerose assenze per squalifiche o infortuni

guardiola_R375x255_27MAG09
Guardiola tecnico del Barça (Foto Ansa)

«Per noi è la partita più importante dell’anno, e deciderà non solo la presenza in semifinale ma anche il nostro futuro nella Liga». Non usa tanti giri di parole Pep Guardiola per descrivere la sfida di stasera tra il suo Barcellona e l’Arsenal. All’andata finì 2-2 con i Gunners che recuperarono il doppio svantaggio di Ibrahimovic. I blaugrana però arrivano alla sfida di stasera con molte assenze: Ibrahimovic per infortunio e di tutta la difesa ovvero Puyol, Piquè e Chygrynskiy. L’unica buona notizia arriva dal possibile utilizzo di Iniesta che fino alla vigilia era dato tra gli indisponibili. Anche Wenger non se la passa bene visto che gli indisponibili (o squalificati) per questa fondamentale gara rispondono ai nomi di Fabbregas, Song, Van Persey, Gibbs. Il tecnico londinese dovrebbe adottare un 4-2-3-1 con Bendtner unico terminale offensivo.

Barcellona Stadio Camp Nou inizio ore 20.45

(4-3-1-2): Valdes; Dani Alves, Marquez, Milito, Abidal; Xavi, Busquets, Keita; Messi, Bojan, Pedro. A disposizione: Pinto, Maxwell, Yaya Tourè, Jonathan, Jeffren,Iniesta, Henry. All.: Guardiola

ARSENAL (4-2-3-1): Almunia; Sagna, Clichy, Vermaelen, Silvestre; Eboue, Diaby, Denilson, Nasri, Rosicky Bendtner.

 

A disposizione: Fabianski, Campbell, Merida, Traore, Eduardo, Walcott, Eastmond. All.:Wenger

 

Arbitro: Stark (Ger)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori