CALCIOMERCATO/ Milan, sirene inglesi per Ronaldinho

- La Redazione

Il Gaucho pronto a lasciare Milano qualora non dovesse trovare l’accordo per il rinnovo

ronaldinho_azione_R375x255_7feb10
Ronaldinho, trequartista Milan (Foto Ansa)

Tornano le sirene inglesi in casa Ronaldinho. I tabloid d’Oltremanica sono infatti convinti che qualora il numero 80 rossonero non dovesse ottenere l’intesa di prolungamento col Diavolo, potrebbe volare in Premier League. «Se Ronaldinho non si mette d’accordo con il Milan per il nuovo contratto, verrà in Premier League», scrive il Daily Mirror che poi prosegue: «Il Flamengo sta cercando di riportarlo in patria ma in caso di trasferimento, la priorità di Ronaldinho è l’Inghilterra».

Ronaldinho è stato vicino alla Premier League già in due occasioni passate. Nel 2003, infatti, lo United tentò di portarlo in Inghilterra mentre nel 2008 fu il Manchester City a mettere i bastoni fra le ruote al Milan.

Oltre alla destinazione inglese Ronaldinho è accostato in queste ore anche al Flamengo. La stampa brasiliana sta infatti lanciando l’ipotesi di un Gaucho in rossonero al fianco di Adriano, soprattutto se dovesse mancare la convocazione per i mondiali in Sud Africa. L’agente/fratello Roberto de Assis ha smentito l’ipotesi, non escludendo però nulla in futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori