CALCIOMERCATO/ Juventus, Buffon via? L’agente «Perché dovrebbe…»

- La Redazione

Il portiere pronuncia frasi sibilline ma il suo procuratore getta acqua sul fuoco

La possibile partenza di Buffon nel prossimo calciomercato  sarà uno degli argomenti più caldi del prossimo calciomercato. Le dichiarazioni rilasciate ieri dal portiere bianconero fanno infatti presagire un addio a fine stagione: «Io ho ancora due anni di contratto…Ma mi chiedete: rimarrai? E allora dico, non lo sappiamo».

Queste parole hanno inevitabilmente acceso voci di calciomercato, ma il procuratore del portirere della Juventus e della Nazionale, Silvano Martina fa il “pompiere”:  «Non ho nessuna novità – ha spiegato l’agente a Tuttomercatoweb – tranne le cose che ripeto sempre: Buffon ha tre anni di contratto e quindi non vedo perché debba andare via dalla Juve. Non leggo di Totti o Milito che vanno via dalle rispettive squadre, quindi perchè dovrebbe farlo Buffon che ha un contratto? Nella vita poi, tutto può succedere, ma ripeto che per ora il giocatore è della Juve, ed è legato da un contratto triennale».

In ogni modo Manchester United e Manchester City sarebbero felicissimi di accoglierlo tra le loro fila. I Red Devils cercano un sostituito di Van der Saar mentre in casa Citizens si punta a trovare un sostituto di Given, che si è infortunato. In Germania c’è invece il Bayern Monaco che potrebbe mettere sul piatto qualche contropartita ghiotta, leggasi l’esterno transalpino Franck Ribery, ritornato prepotentemente in orbita Juventus dopo la nomina di Andrea Agnelli a presidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori