CALCIOMERCATO/ Inter, Milito ok, Mascherano si tratta, Ranocchia vicino. Trattative di mercato al 23 giugno

Vicino il rinnovo per l’attaccante argentino mentre si lavora sempre per il centrocampista del Liverpool

23.06.2010 - La Redazione
Mascherano_R375_20mar09

Diego Milito anche in futuro all’Inter, sarà questo il colpo di calciomercato numeor uno dei nerazzurri. Mentre appare ancora incerto quello di Burdisso, di proprietà dell’Inter, ormai deciso a giocare nella Roma dopo la buona stagione vissuta alla corte di Ranieri. Sembra proprio così dopo quanto emerso dall’incontro tra il direttore tecnico nerazzurro, Marco Branca e l’agente dei due giocatori argentini, Fernando Hidalgo. Ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di Sky Sport. “Sono soddisfatto, non c’è stato ancora nessun accordo perchè dovremo parlare nel pomeriggio e ci sarà qualche novità. La disponibilità dell’Inter è buona, il presidente Moratti ha capito la posizione di Diego e noi abbiamo capito la posizione dell’Inter” Rinnovo e ritocco per un anno?. “Vedremo, vedremo, ne stiamo parlando”. Così Milito dovrebbe ottenere un sostanzioso ritocco all’ingaggio. Mentre per Burdisso è previsto un nuovo incontro il prossimo lunedì.

 

L’Inter ha praticamente concluso le operazione riguardanti Andrea Ranocchia. Secondo le indiscrezioni di mercato raccolte da La Gazzetta dello Sport la società nerazzurra ha infatti trovato l’accordo con il Genoa per il passaggio del talentuoso difensore centrale, reduce quest’anno da una grande stagione bloccata bruscamente da un brutto infortunio al ginocchio. Massimo Moratti ha acquistato per il momento solo la metà del 22enne centrale in cambio di sei milioni di euro più la comproprietà del talento della cantera nerazzurra Mattia Destro. Ranocchia verrà però “parcheggiato” in Liguria almeno fino al 2011 per poi diventare un giocatore dell’Inter a tutti gli effetti. In questo modo, il giocatore può superare l’infortunio in maniera più adeguata evitando così le eccessive pressioni di San Siro. Rimanendo sul mercato dei giovani l’Inter si è inoltre assicurata il 18enne centrocampista peruviano Arroe Salcedo Waldhir Joazhino di proprietà del Siena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori