CALCIOMERCATO/ Inter, Balotelli futuro incerto: il City offre 25 milioni!

- La Redazione

Assalto di Roberto Mancini al suo ex-pupillo

Balotelli_ScudettoR375

CALCIOMERCATO INTER – Non si placano le voci che vogliono Mario Balotelli pronto a lasciare l’Inter e l’Italia. Sono bastate infatti poche parole, pronunciate dopo aver sostenuto gli esami di maturità, per riaccendere la fantasia delle pretendenti al giovane prodigio. «Volete sapere se resterò all’Inter? Adesso vediamo… Cosa penso dell’interesse dell’Arsenal? Sono contento di piacere all’Arsenal, ma di questo argomento non dovete chiedere a me, bensì al mio agente, Mino Raiola. Mi vuole anche il Manchester City di Roberto Mancini? Mancini lo sento sempre perché è un amico e mi ha fatto esordire in serie A. Io al Milan? Macché Milan…».

Vi sarebbero proprio l’Arsenal e soprattutto il Manchester City sulle tracce di Mario Balotelli. Roberto Mancini, colui che ha fatto esordire Supermario in Serie A, sogna di averlo in Inghilterra per sostituire il deludente Adebayor e formare insieme a Carlitos Tevez una coppia tutta potenza. I Citizens avrebbero già presentato la propria offerta pari a 25 milioni di euro cash subito, nessun pagamento rateizzato ne dilazione. Un’offerta molto alettante ma Massimo Moratti pretende di più, almeno 40 milioni di euro, conoscendo il potenziale del proprio ragazzo.

I Gunners, invece, sembrano per ora tagliati fuori, visti i soli 20 milioni di euro messi sul piatto. Sulla questione è comunque intervenuto Mino Raiola, che ai microfoni di Sky Sport 24 ha ribadito l’incedibilità del proprio assistito: «E’ e sarà un giocatore dell’Inter – ha detto l’agente – la società non ha intenzione di cederlo e lo ha tolto dal mercato, quindi non ci sono problemi. Ci sono tante offerte per Mario – ha aggiunto a Mediaset – tante squadre che lo vorrebbero, ma nessuna può permetterselo veramente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori