CALCIOMERCATO/ Milan, Ronaldinho: oggi è il giorno della verità!

- La Redazione

Il Gaucho torna in Italia con due offerte

ronaldinho_azione_R375x255_7feb10
Ronaldinho, trequartista Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ oggi il giorno del ritorno in Italia di Ronaldinho. Il Gaucho dovrà presentarsi a Milanello a mezzogiorno ma prima potrebbe intrattenersi con Adriano Galliani per parlare di mercato. Nessuno conferma questo faccia a faccia ma il futuro del Dentone è comunque incerto. Il brasiliano avrebbe infatti ricevuto due interessanti offerte dal punto di vista remunerativo. Il Flamengo ha messo sul piatto un ingaggio da 6 milioni di euro netti all’anno mentre i Galaxy hanno addirittura proposto un quadriennale da 10 milioni di dollari annui.

Cifre che il Milan non può assolutamente pareggiare visto che a partire dal 2011, qualora Ronaldinho prolungasse il proprio contratto, lo stipendio del Gaucho verrebbe abbassato a 4 netti. La cessione del numero 80 non è quindi da escludere anche se per il cartellino del giocatore la dirigenza di via turati vuole almeno 10 milioni.

L’ex Barcellona ha ancora molto appeal, attira ancora le folle, e per di più, è reduce da un ottimo 2009-2010. Sul futuro, comunque, ha assicurato il fratello/agente Roberto de Assis, anche lui in arrivo oggi in Italia: «Non ci sono scappatoie di alcun genere. Ma soprattuttto Ronaldinho non hai mai manifestato l’idea di andare via. Anzi, c’è un accordo di massima per vagliare la sua posizione contrattuale in autunno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori