CALCIOMERCATO/ Milan, Gattuso: resta o se ne va?

- La Redazione

Molto incerto il futuro del centrocampista rossonero

GAttuso_375_27nov08_phixr Gennaro Gattuso, centrocampista Milan (Foto Ansa)

Continua ad essere molto incerto il futuro di Rino Gattuso. Il centrocampista rossonero, solo fino a pochi giorni fa ad un passo dall’addio, sembra ora destinato a rimanere a Milanello. Gli agenti del giocatore, Alessandro e Andrea D’Amico, non sono infatti riusciti a trovare una sistemazione al proprio assistito che a questo punto potrebbe iniziare la stagione 2010-2011 indossando la maglia rossonera.

La pensa però diversamente Dario Canovi, uno dei più noti e affermati agenti italiani, ospite negli studi di Sportitalia. Parlando del centrocampista calabrese, infatti, Canovi ha affermato: «Gattuso ha bisogno di essere fondamentale in una squadra. Questa sicurezza sta venendo a mancare e lui con gli stimoli si è costruito una carriera. Quindi potrebbe andare all’estero per trovarne altre». Il Milan continua comunque a scandagliare il mercato in cerca di valide alternative.

Sul taccuino dei rossoneri vi sono diversi nomi, come Biglia, giovane talento argentino in forza all’Anderlecht, Blasi, centrocampista del Napoli chiuso però al San Paolo, Diarra, esperto giocatore del Real Madrid, e Lazzari, cagliaritano pupillo di Allegri. Non è da escludere che uno dei suddetti possa comunque trasferirsi a Milanello indipendentemente dalla cessione o meno di Gattuso. Allegri vuole infatti un modulo con due mediani e i soli mastini Gattuso, Ambrosini e Flamini potrebbero non bastare.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie