CALCIOMERCATO/ Milan, Palombo: è lui l’erede di Pirlo

- La Redazione

Il club rossonero sulle tracce del capitano della Samp

palomboR375_08ott08
Palombo, capitano Sampdoria (Foto Ansa)
Pubblicità

CALCIOMERCATO MILAN – Nuova idea in casa Milan. Il club rossonero è alla ricerca di un vice-Gattuso o di un vice-Pirlo e individuare un calciatore che racchiuda le caratteristiche di entrambi sarebbe l’ideale. Ecco perché in via Turati sta prendendo piede l’ipotesi Angelo Palombo, centrocampista della Sampdoria. Il capitano blucerchiato è stato spesso e volentieri accostato a varie società, Inter, Juventus e Fiorentina, ma la sensazione è che il tutto sia rimandato a fine agosto quando i preliminari di Champions League saranno già in archivio.

Palombo è in grado di svolgere il ruolo di mediano nel 4-2-3-1 così come il vice-Pirlo nel 4-3-3. Un giocatore che sarebbe quindi perfetto per le richieste di Massimiliano Allegri. Le alternative al blucerchiato si chiamano Mahamadou Diarra del Real Madrid e Lele Blasi del Napoli ma in via Turati il loro arrivo sarebbe accolto solo in prestito.

Intanto sembra ormai destinato alla permanenza Rino Gattuso. Ieri l’amministratore delegato Adriano Galliani ha spazzato via gli ultimi dubbi: «Io e Allegri gli abbiamo parlato a lungo martedì sera e pensiamo di averlo persuaso, Rino dovrebbe restare con noi… Fra l’altro voglio ringraziare quei giocatori che hanno accettato di spalmare il proprio ingaggio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori