CALCIOMERCATO ROMA/ Burdisso, Mexes, Luisao trattative al 9 luglio

- La Redazione

Le trattative di mercato dei giallorossi

burdisso_roma_R375x255_06apr10
Pubblicità

Dovrebbero essere giorni decisivi per Nicolas Burdisso. La Roma vorrebbe chiudere al più presto per il difensore argentino e lo stesso Burdisso vorrebbe conoscere il suo futuro. Ma il prezzo chiesto dall’Inter per vendere il giocatore è sempre di 10 milioni in euro. Una cifra molto alta per la società giallorossa, che non intenderebbe spendere più di 3-4 milioni di euro. Per il club nerazzurro è un offerta troppo bassa. Anche se i margini della trattativa sono ancora possibili.

Il direttore sportivo giallorosso Daniele Pradè potrebbe recarsi a Milano tra mercoledì e venerdì della prossima settimana per parlare con i dirigenti nerazzurri. La Roma potrebbe inserire nella trattativa anche il difensore francese Philippe Mexes, che interessa all’Inter. Sarebbe così 4/5 milioni di euro più il cartellino del’argentino in cambio del difensore francese. Nel frattempo i giallorossi avrebbero messo le mani anche su Luisao del Benfica. Sul fronte delle cessioni poi il Bari sarebbe alla ricerca di due nomi della Roma Marco Andreolli e Marco D’Alessandro, due giovani del club giallorosso che sono stati già oggetto di desiderio di diversi club della penisola.

Queste le parole a proposito di Guido Angelozzi direttore sportivo del Bari, intervistato dal sito Romanews.eu. "Andreolli è un giocatore che a noi interessa molto. In questo momento però non c’è niente di sicuro" Oggi poi potrebbe decidersi il futuro dell’assetto societario della Roma per vedere se la proprietà del club capitolino rimarrà alla famiglia Sensi o andrà totalmente a Unicredit. In attesa di ulteriori sviluppi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori