CALCIOMERCATO/ Napoli, Lucarelli inizia la nuova avventura

- La Redazione

Il bomber toscano: «Voglio conquistarmi un posto da titolare…»

lucarelli_r375X255_14mar10
Cristiano Lucarelli (Foto: Ansa)
Pubblicità

CALCIOMERCATO NAPOLI – E’ iniziata ufficialmente ieri l’avventura partenopea di Cristiano Lucarelli. In realtà l’esperto attaccante toscano era sbarcato in Campania un giorno prima rispetto alla tabella di marcia ma la presentazione ufficiale ai giornalisti è avvenuta soltanto durante lo scorso pomeriggio.

Carico l’ex Parma: «Mi piacerebbe superare il tetto raggiunto da Vialli – confessa in conferenza stampa – un attaccante che ho apprezzato. Lui è arrivato a quota 123 in serie A, io sono a 119. Ma voglio conquistarmi un posto da titolare, altrochè che stare a svernare. Farò di tutto per mettere in difficoltà Mazzarri. Avessi voluto tirare i remi in barca, avrei fatto una scelta diversa, invece per Napoli ho anche rinunciato a qualcosa e la ritengo un’esperienza stimolante, intrigante, anche rischiosa sotto certi aspetti, proprio come piace a me. E’ stato il presidente a telefonarmi mentre avevo già innescato la retromarcia».

Un Lucarelli che ha voluto fortemente Napoli rifiutando offerte economiche più vantaggiose: «Appena Denis è passato all’Udinese – ha spiegato il presidente Aurelio De Laurentiis – mi sono fatto dare il numero di cellulare di questo santo ragazzo da Mazzarri, ma non rispondeva. Così gli ho mandato un sms. Mi ha richiamato, ci siamo chiariti, ha compreso che le mie frasi erano per sviare e lo ringrazio di aver accettato di venire da noi e non di passare in viola».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori