CALCIOMERCATO/ Milan, Ronaldinho, 3 no dall’Arabia

- La Redazione

Le tre squadre degli Emirati smenticono l’interesse per DInho .

Ronaldinho_R375_7nov08
Pubblicità

CALCIOMERCATO MILAN – Molto si era parlato di un’avventura araba per Ronaldinho che a quanto sembrava voleva andare a chiudere la carriera in oriente dove l’avrebbero ricoperto d’oro…

Ma, a parte le ambizioni di DInho, che ha detto solo pochi giorni fa di voler restare a llungo al Milan e di voler giocare fino a 40 anni, ache dagli Emirati Arabi Uniti arrivano smentite.Ecco, secondo quanto riportato da Sportmediaset, i rifiuti:  “Non so perché sia stato messo in mezzo il nostro nome – avrebbe commentato Ahmad Hammad, amministratore delegato dell’Al Alhi – Le regole degli Emirati consentono fino a un massimo di tre stranieri e con Cannavaro, Pinga e Bance siamo al completo. E’ troppo presto anche per parlare di cambiamenti visto che si appena chiuso il mercato”.

"Abbiamo appena chiuso per Elias Ribiero De Oliviera, abbiamo comprato Ebrahima Keita e Josè Sand è il nostro bomber – dicono dall’Al Ain – E per quello che so l’allenatore è contento di andare avanti con loro". "Abbiamo già abbastanza stranieri e non ne arriveranno altri in questa stagione", è invece il commento di un esponente dell’Al Wahda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori