CHAMPIONS LEAGUE/ Inter – Werder Brema probabili formazioni e ultimissime

- La Redazione

Stasera Benitez dovrà fare a meno di Milito: formazione spregiudicata?

etoo_gioia_R375x255_13set09
Samuel Eto'o, foto Ansa

Benitez arriva alla sfida di stasera con diversi problemi di formazione. Samuel non ci sarà: noie muscolari lo hanno messo fuori gioco. Pandev sarà in panchina anche se acciaccato e Milito, dopo l’allenamento di rifinitura della mattina, ha alzato bandierina bianca. Ha ancora fastidio alla coscia destra e lo staff medico nerazzurro ha optato per un turno di riposo.

Per ovviare alle assenze il tecnico spagnolo potrebbe varare un inedito 4-3-2-1, con Cordoba lanciato al fianco di Lucio al centro della difesa ed Eto’o punta centrale, supportato da Sneijder che potrebbe avere al fianco Coutinho e Biabiany. Questa è la versione più “spregiudicata” che circola nell’immediato del match. Altra ipotesi è l’utilizzo del Coutinho con Stankovic al posto di Biabiany.

Pochi dubbi per Schaaf che conferma il 4-2-3-1 classico, con Almeida punta centrale a sostituire l’indisponibile Pizarro e il tridente alle sue spalle formato da Hunt, il folletto Marin e l’ex di serata Arnautovic.

 

 

Stadio Giuseppe Meazza di Milano fischio ore 20.45 Diretta su www.ilsussidiario.net

 

(4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Cordoba, Chivu; Cambiasso, Muntari; Coutinho, Sneijder, Biabiany; Eto’o. All: Benitez

 

(4-2-3-1): Wiese; Silvestre, Prodl, Mertesacker, Wesley; Jensen, Bargfrede; Marin, Hunt, Arnautovic; Almeida. All: Schaaf



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori