CALCIOMERCATO/ Inter, è Kuyt il sostituto di Balotelli

- La Redazione

Nel mirino anche il giovane del Psv Afellay

Kuyt_R375_27gen09
Kuyt, foto Ansa

CALCIOMERCATO INTER – C’è sempre Dirk Kuyt nei pensieri dell’Inter. Il club nerazzurro è infatti alla ricerca di un attaccante che possa sostituire Mario Balotelli, ceduto al Manchester City lo scorso mese. Il nazionale olandese del Liverpool sembra essere l’indiziato numero uno per gennaio, il pupillo a cui Rafa Benitez non vuole rinunciare e nel contempo un regalo che Massimo Moratti vuole fare al nuovo tecnico. In corso Vittorio Emanuele hanno provato ad assicurarsi l’esterno del Liverpool ma nel Mersesyside hanno fatto muro sparando cifre fuori mercato.

«Non nascondo che una trattativa c’è stata – ha spiegato ieri il giocatore nel post-match contro il San Marino – mi ha fatto piacere essere corteggiato da un club così prestigioso, guidato dal tecnico che mi ha portato in Inghilterra e con il quale ho mantenuto uno splendido rapporto, ma il Liverpool mi ha dichiarato incedibile ed io sono comunque felice di essere rimasto in Premier League».

L’alternativa a Kuyt si chiama Afellay altro olandese militante fra le fila del Psv Eindhoven. Il giocatore sembrava in partenza durante le battute finali del mercato con tanto di comunicato della società orange per spiegare l’opportunità di attendere la fine della finestra delle trattative. Afellay è più giovane e costa meno di Kuyt, l’Inter avrà quattro mesi per pensarci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori