CALCIOMERCATO/ Inter, Kuyt: l’olandese a gennaio solo a certe condizioni

- La Redazione

L’olandese è sempre nel mirino di Benitez, ma Moratti ci sta ancora pensando

Kuyt_R375_27gen09
Kuyt, foto Ansa

Se durante il calciomercato estivo l’Inter di Moratti non ha acquistato nessun giocatore richiesto da Benitez, a gennaio qualcosa potrebbe muoversi, anche perchè il tecnico nerazzurro spera sempre nell’arrivo di un suo grande pupillo: l’olandese Dirk Kuyt. In estate la trattativa non è andata in porto soprattutto per la richiesta di 15 milioni di euro da parte del Liverpool, proprietario del cartellino del giocatore.

Benitez vorrebbe portarlo in Italia per sfruttare la sua duttilità che gli permette di giocare sia come centravanti che come esterno d’attacco. Moratti ci starebbe pensando, anche perchè il tesoretto di circa 50 milioni di euro potrebbe essere sfruttato anche per acquistare l’olandese. Le condizioni per l’arrivo del giocatore sono già state fissate: sia Moratti che Branca hanno grande fiducia nel gruppo attuale, ma se a metà stagione le cose non dovessero andare come previsto, il presidente nerazzurro interverrebbe sul mercato.

Non solo, perchè il Liverpool dovrebbe abbassare le pretese, a 15 milioni di euro l’Inter non comprerebbe il giocatore "orange". L’età infatti non gioca a favore di Kuyt che a gennaio avrà quasi 31 anni, non proprio un talento in erba. Per Benitez l’olandese diventerebbe la prima alternativa a Milito come punta centrale, e un calciatore offensivo da poter inserire come esterno d’attacco con compiti difensivi visto che anche il compagno di Nazionale Sneijder ha elogiato la duttilità tattica di Kuyt.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori