TORNEO DI VIAREGGIO 2013/ I risultati delle partite di ieri e le classifiche dei gironi 1-6

- La Redazione

Ieri è iniziata la 65esima edizione della Coppa Carnevale: ecco i risultati dei gironi 1-6, che sono stati i primi a scendere in campo in questo Torneo di Viareggio, con le loro classifiche

viareggio
Infophoto
Pubblicità

Ieri è iniziato il Torneo di Viareggio-Coppa Carnevale, e la prima giornata dei gironi dall’1 al 6 di questa edizione numero 65 ha subito riservato risultati interessanti, gol ed emozioni. Sotto i riflettori c’era soprattutto il debutto della Juventus campione in carica, che ha disputato a Viareggio la partita inaugurale – il giuramento è stato letto da Gianluca Pessotto, perché Stephan El Shaarawy ed Andrea Stramaccioni sono stati bloccati dal maltempo – contro gli sloveni del Maribor: vittoria per 4-2 grazie soprattutto alla tripletta di Eric Lanini, personaggio copertina della giornata di ieri (clicca qui per le pagelle e il tabellino della partita). I bianconeri sono già in fuga, dal momento che Avellino-Apia Leichhardt, seconda partita del girone 1, è finita con un pareggio per 2-2. Nel girone 2 nessun problema per le squadre italiane: l’Inter ha travolto con un perentorio 3-0 gli egiziani del Nogoom El Mostakbal, e ancora più netta è stata la vittoria della Virtus Entella contro gli australiani del Melbourne Phoenix (4-0): si profila già una sfida per il primato tra i liguri e i nerazzurri. Discorso simile nel girone 3, anche se i due successi italiani sono stati di proporzioni ben diverse: il Torino ha dilagato contro i malcapitati norvegesi dell’Honefoss, sommersi sotto un 8-0 che non necessita di ulteriori commenti (tripletta di Kabasele), mentre il Città di Marino si è imposto per 1-0 sui cileni del Deportes Concepcion. Nel girone 4 la Sampdoria ha avuto la meglio per 1-0 sugli spagnoli del Recreativo Huelva, mentre si è concluso con un pareggio per 1-1 l’incontro Varese-All Boys (Argentina), dunque i blucerchiati sono in testa da soli. Bisogna dunque arrivare fino al girone 5 per trovare la prima vittoria straniera: merito dei croati del Rijeka, che hanno avuto la meglio con il punteggio di 3-1 sul Genoa; al comando del girone c’è pure il Parma, che si è imposto per 2-1 sui messicani del Santos Laguna in rimonta al termine di una partita disputata su un campo ai limiti della praticabilità (clicca qui per le pagelle e il tabellino della partita). Infine il girone 6, anch’esso con un successo italiano e uno straniero: Reggina-Norte America è finita 1-0 in favore degli amaranto calabresi, mentre l’Anderlecht ha avuto la meglio con identico risultato sulla Rappresentativa Serie D.

 

Juventus-Maribor 4-2

Avellino-Apia Leichhardt 2-2

Classifica: Juventus 3; Avellino, Apia Leichhardt 1; Maribor 0.

 

Inter-Nogoom El Mostakbal 3-0

Virtus Entella-Melbourne Phoenix 4-0

Classifica: Virtus Entella, Inter 3; Nogoom El Mostakbal, Melbourne Phoenix 0.

 

Torino-Honefoss 8-0

Città di Marino-Deportes Concepcion 1-0

Classifica: Torino, Città di Marino 3; Deportes Concepcion, Honefoss 0.

 

Sampdoria-Recreativo Huelva 1-0

Varese-All Boys 1-1

Classifica: Sampdoria 3; Varese, All Boys 1; Recreativo Huelva 0.

 

Genoa-Rijeka 1-3

Parma-Santos Laguna 2-1

Classifica: Rijeka, Parma 3; Santos Laguna, Genoa 0.

 

Rappresentativa Serie D-Anderlecht 0-1

Reggina-Norte America 1-0

Pubblicità

Classifica: Anderlecht, Reggina 3; Norte America, Rappresentativa Serie D 0.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori