PROBABILI FORMAZIONI/ Varese-Sassuolo, ultime novità (serie B, 30esima giornata)

- La Redazione

Le probabili formazioni di Varese-Sassuolo, big-match della trentesima giornata di serie B: le ultime notizie su una partita che sarà molto importante per le parti alte della classifica

DiFrancesco
Eusebio Di Francesco (Infophoto)

Questo pomeriggio alle ore 15.00 lo stadio Franco Ossola di Varese ospita quello che senza dubbio è il big-match della trentesima giornata del campionato di serie B 2012-2013. Si affrontano infatti Varese-Sassuolo, con i lombardi quinti in classifica che ospitano gli emiliani capolista. Una partita dunque decisamente importante per le zone più nobili della classifica, quelle che riguardano la lotta per i playoff e per la promozione diretta. La formazione di Castori sta vivendo un periodo non facile (4 punti nelle ultime 4 partite), che ha causato l’arretramento dal quarto al quinto posto, pur se a pari merito con l’Empoli. La qualificazione ai playoff sembra comunque vicina per una squadra che è sempre rimasta in questa ambita zona, ma ovviamente rialzare la testa proprio contro il Sassuolo sarebbe molto importante. Da parte loro, i neroverdi di mister Di Francesco vogliono subito riprendere la marcia bloccata dall’inattesa sconfitta interna contro il Grosseto fanalino di coda: un semplice incidente di percorso che non ha intaccato il dominio degli emiliani, ma che naturalmente sarebbe meglio lasciare isolato per evitare di riaprire i giochi per il primato. Ecco le ultime notizie sulle probabili formazioni delle due compagini.

I padroni di casa si schiereranno con un 4-4-2 nel quale Castori dovrà fare a meno dei due giocatori squalificati, cioè Corti e Martinetti. Dunque le scelte per l’allenatore sono ridotte, anche se il probabile ritorno tra i titolari del rientrante Neto Pereira (che è stato fermo quasi un mese per infortunio) è certamente una notizia di grande interesse, la mossa a sorpresa in vista di questo big-match. Si riforma così la classica coppia di attaccanti insieme ad Ebagua. Tutto questo per consolidare i grandi numeri ottenuti finora nelle partite casalinghe, dove il Varese ha ottenuto otto vittorie, cinque pareggi e due sole sconfitte (29 punti) in 15 partite giocate dall’inizio di questo campionato.

I sette giocatori che si siederanno in panchina questo pomeriggio, a disposizione di mister Castori, saranno i seguenti: il secondo portiere Bastianoni e poi Fiamozzi, Lazaar, Kone, Oduamadi, Scapuzzi e Juan Antonio. Naturalmente uno di questi due potrebbe trovare un posto da titolare se all’ultimo momento l’allenatore decidesse di non lanciare Neto Pereira fin dal primo minuto.

La capolista scenderà in campo a Varese con uno schema come sempre offensivo. Dunque il Sassuolo esibirà un 4-3-3 che potrebbe essere tutto italiano. Il dubbio è legato a Boakye, che potrebbe ancora strappare una maglia da titolare nel tridente offensivo, anche se i favoriti per giocare fin dal primo minuto sono Berardi, Pavoletti e Catellani. Le buone notizie per l’allenatore Di Francesco sono invece legate ai rientri di Terranova in difesa e di Bianchi a centrocampo. La marcia del Sassuolo fino ad oggi è stata molto positiva anche in trasferta, dove gli emiliani hanno ottenuto 29 punti in 15 partite giocate, che sono stati frutto di nove vittorie, due pareggi e quattro sconfitte.

I sette giocatori che si siederanno in panchina questo pomeriggio, a disposizione di mister Di Francesco, saranno i seguenti: il secondo portiere Pigliacelli e poi Bianco, Frascatore, Troiano, Masucci, Boakye e Troianiello. Già accennato al dubbio legato a Boakye, bisogna notare che gli emiliani presentano nomi importanti anche in panchina, a partire dal talento Frascatore (nel giro dell’Under 21) e poi una scelta davvero importante nel reparto avanzato.

 

 

Bressan; Pucino, Troest, Rea, Franco; Ferreira Pinto, Damonte, Filipe, Zecchin; Neto Pereira, Ebagua. All. Castori.

A disp.: Bastianoni, Fiamozzi, Lazaar, Kone, Oduamadi, Scapuzzi, Juan Antonio.

Squalificati: Corti, Martinetti.

Pomini; Gazzola, Marzorati, Terranova, Longhi; Bianchi, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Pavoletti, Catellani. All. Di Francesco.

A disp.: Pigliacelli, Bianco, Frascatore, Troiano, Masucci, Boakye, Troianiello.

Squalificati: nessuno.

 

Arbitro: Baracani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori