Classifica Bundesliga/ Video, I risultati della seconda giornata 2013-2014: gli highlights

- La Redazione

Si è già conclusa la maggior parte delle partite della seconda giornata della Bundesliga. Bayern, Werder e Leverkusen in testa. Quest’oggi in programma i due posticipi

robben_urlo_pugni
Arjen Robben (Infophoto)

In Italia si fanno i preparativi di campionato tra amichevoli, Coppa Italia e Supercoppa mentre la Bundesliga è già entrata nel vivo del torneo con la seconda giornata che si è disputata ieri, sabato 17 agosto. Anche in quest’occasione il numero dei gol è stato abbastanza alto, ben 19 gol a differenza delle 37 reti della scorsa giornata. Non si può dire certamente che la Bundesliga sia un campionato privo di emozioni ma non si riesce a capire se il più dei ringraziamenti debbano andare ai difensori o agli attaccanti. Forse una via di mezzo tra il concorso dei meriti e delle colpe accontenterebbe i più critici, tra cui noi ovviamente. Non possiamo che cominciare con i campioni in carica, sia nazionali che europei, che non si sono dimostrati così risoluti come nel precedente appuntamento: uno scarso 0-1, messo a segno dal solito Mandzukic al 12′ della prima frazione di gioco, è sufficiente ai ragazzi di Pep Guardiola per vincere con l’Eintracht Francoforte che rimane ancora a 0 punti. Anche il Werder Brema non è da meno e vince in casa contro l’Augsburg grazie alla rete del centrocampista turco Ekici. Anche il Bayer Leverkusen tiene il passo a quota 6 punti grazie al successo al Mercedes Benz Arena contro lo Stoccarda per 0-1 a causa di una goffa autorete in scivolata del difensore, ex di turno, Schwaab. Vittoria di misura dell’Hoffenheim che passa senza problemi in casa dell’Amburgo che è già a quota 8 reti subite con l’1-5 di ieri. Successo netto anche per il Wolfsburg contro lo Shalke che rimane fermo al via: 4-0 ad opera di Knoche, Vieirinha, Naldo e Kutschke tutti a segno nella ripresa. La sorpresa Mainz è confermata per il momento con la vittoria fuori casa nello stadio del Friburgo, grazie alle reti di Zimling e Nico Muller nel secondo tempo. Il Borussia Monchengladbach ha iniziato il campionato col piede sbagliato ma in casa con l’Hannover vince con estrema facilità: rompe il ghiaccio Kruse, Kramer a seguire e infine chiude Daems su rigore. In programma per la giornata di oggi, domenica 18 agosto, i due posticipi Norimberga-Hertha Berlino alle ore15.30 e Borussia Dortmund-Braunschweig alle ore 17.30.

Amburgo – Hoffenheim 1-5

Werder Brema – Augsburg 1-0

Eintracht Francoforte – Bayern Monaco 0-1

Friburgo – Mainz 1-2

Stoccarda – Bayern Leverkusen 0-1

Wolfsburg – Schalke 04 4-0

Moenchengladbach – Hannover 3-0

Werder Brema 6, Bayern Monaco 6, Bayer Leverkusen 6, Mainz 6, Hoffenheim 4, Wolfsburg 3, Borussia M. 3, Borussia Dortmund 3, Hertha Berlino 3, Hannover 3, Amburgo 1, Schalke 1, Norimberga 1, Stoccarda 0, Freiburg 0, Ausburg 0, Eint F. 0, Braunschweig 0.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori