Probabili formazioni/ Juventus-Chievo: orario diretta tv, quote, ultime novità. I ballottaggi (Serie A 2014-2015, 20^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Juventus Chievo: quote, dove vederla in tv, le ultime novità sulla partita valida per la ventesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Domenica 25 gennaio

ChievoJuvedistanza
Foto Infophoto

Diamo uno sguardo ai dubbi che ancora tormentano i due allenatori a poche ore dalla partita di Serie A. Nella Juventus ci sono due ballottaggi davvero incerti per Massimiliano Allegri: Pereyra-Pirlo a centrocampo, Llorente-Morata in attacco, due casi su cui è impossibile avere certezze. Dall’altra parte, ci sono tre dubbi anche in casa Chievo: Schelotto-Radovanovic se la giocano a centrocampo, in attacco sono favoriti Paloschi-Meggiorini ma attenzione alle chance di Pellissier e Botta per un attacco che potrebbe cambiare volto.  

Diamo uno sguardo ai giocatori assenti nelle due squadre, che non potranno prendere parte alla partita di Serie A. Nella Juventus sta migliorando la situazione: mancano solo Barzagli, Asamoah e Romulo, anche se per gli ultimi due l’assenza sarà ancora molto lunga. Per quanto riguarda il Chievo, rosa quasi al completo per questa difficilissima trasferta: Rolando Maran deve infatti fare i conti solo con la squalifica di Cesar.

Alle ore 15 di oggi pomeriggio si gioca la partita valida per la ventesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. I bianconeri campioni dInverno ripartono con 46 punti mentre il Chievo ne ha 18 e prova a racimolare qualcosa per la corsa alla salvezza. Allandata aveva deciso in favore della Juventus un autogol di Biraghi; diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Juventus-Chievo.

Potrete seguire la diretta di Juventus-Chievo sui canali del satellite e quelli del digitale terrestre, nello specifico su Sky Sport 1 (numero 201) e Sky Calcio 1 (numero 251) oppure Premium Calcio 1 (numero 371) e Premium Calcio HD (380).

Le quote fornite da GazzaBet ci danno le seguenti informazioni: segno 1 (vittoria Juventus) a 1,13; segno X (vittoria Chievo) a 6,50; segno 2 (vittoria Chievo) a 21,00. Quote nettamente sbilanciate a favore della Juventus, il campo confermerà queste sensazioni aprioristiche dettate dalla classifica e dai valori?

Restano ai box Barzagli (ma il recupero si starebbe avvicinando), Romulo e Asamoah; il resto della squadra è a disposizione e la formazione sarà quella titolare, con lunico dubbio legato allattaccante al fianco di Tevez. Morata ha dato ottime risposte nelle due partite contro il Verona ma questa volta dovrebbe essere il turno di Llorente, con Giovinco in panchina e sostanzialmente ai margini visto laccordo trovato con Toronto. Ha recuperato anche Vidal e il cileno potrebbe giocare a centrocampo, in una staffetta con Marchisio e dunque destinando Pereyra al ruolo di trequartista, mentre Pirlo e Pogba ovviamente completeranno la linea mediana. In difesa, fermo restano che la coppia centrale sarà quella classica composta da Bonucci e Chiellini, si dovrebbe rivedere Lichtsteiner a destra con Caceres destinato alla panchina, mentre sulla sinistra agirà come di consueto Evra.

E squalificato Cesar ma la buona notizia per Maran è il recupero di Radovanovic, che finalmente torna a disposizione; possibile però che il centrocampista inizi dalla panchina, e dunque in mezzo stringerebbe Izco con Hetemaj a dargli una mano e la presenza di Schelotto sulla fascia destra, mentre dallaltra parte viene confermato Birsa. A sostituire Cesar sarà ovviamente Gamberini, che farà coppia con Dainelli; confermati sulle corsie laterali Nicolas Frey e Zukanovic, in attacco invece potrebbe esserci spazio per Pellissier che ha ottime statistiche contro la Juventus. Dal primo minuto però dovrebbe giocare la solita coppia Paloschi-Meggiorini. In panchina il nuovo acquisto Christiansen, che potrebbe avere spazio nel secondo tempo.

 

 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 33 Evra; 23 Vidal, 21 Pirlo, 6 Pogba; 37 Pereyra; 10 Tevez, 14 Llorente.

Allenatore: Massimiliano Allegri

A disposizione: 30 Storari, 34 Rubinho, 4 M. Caceres, 5 Ogbonna, 38 Mattiello, 39 Marrone, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 7 Pepe, 11 Coman, 12 Giovinco, 9 Morata

Squalificati: –

Indisponibili: Barzagli, Romulo, Asamoah

 1 Bizzarri; 21 N. Frey, 3 Dainelli, 5 Gamberini, 87 Zukanovic; 24 Schelotto, 13 Izco, 56 P. Hetemaj, 23 Birsa; 69 Meggiorini, 43 Paloschi.

Allenatore: Massimiliano Allegri

A disposizione: 25 Bardi, 90 Seculin, 20 Sardo, 34 Biraghi, 14 Cofie, 8 Radovanovic, 63 Bellomo, 10 Christiansen, 19 Ruben Botta, 31 Pellissier

Squalificati: B. Cesar

Indisponibili: –

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori