Probabili formazioni/ Spezia-Pescara: orario diretta tv, quote, ultime novità. Gli assenti (Serie B 2014-2015, 33^giornata)

- La Redazione

Spezia-Pescara: probabili formazioni, orario diretta tv, quote e ultime novità della partita di serie B in programma sabato 28 marzo 2015, valida per la 33^giornata di campionato

Pescara_Calcio_R400
(infophoto)

DallAlberto Picco di La Spezia, in diretta a partire dalle ore 15.00, in programma la sfida fra i padroni di casa dello Spezia e il Pescara, 33esimo turno del campionato di Serie B stagione 2014-2015. Visioniamo insieme quei giocatori che non potranno prendere parte alla gara in terra ligure perché infortunati oppure fermati dal giudice sportivo. Cinque le assenze per mister Bjelic e precisamente Katanec, Canadija, Bakic, Bianchetti, Ciurria. Sta decisamente peggio invece il Pescara, visto che il tecnico Baroni dovrà fare a meno di una lunga lista di giocatori indisponibili, a cominciare dallo squalificato Bjamason. Infermeria stracolma quella dei Delfini, dove troviamo Bjarnason, Boldor, Bruno, Grillo, Lazzari, Memushaj, Pesoli e infine Selasi.

Sabato 28 marzo 2015 è in programma allo stadio Alberto Picco di La Spezia la partita tra gli Aquilotti padroni di casa ed il Pescara. Match valido per la 33^giornata del campionato di Serie B ed in programma a partire dalle ore 15:00: Spezia-Pescara sarà diretta dall’arbitro Renzo Candussio della sezione di Cervignano del Friuli. Match dall’alto contenuto di classifica, visto che entrambe le squadre navigano in zona playoff: lo Spezia ha 49 punti, il Pescara segue a quota 47 punti. Di seguito le probabili formazioni di Spezia-Pescara e info tv per seguire la partita in diretta

Spezia-Pescara inizierà alle ore 15:00 e verrà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 3 Hd (canali 253 e 273), con prepartita a partire dalle 14:30. In alternativa gli abbonati alla tv satellitare potranno seguire il match in diretta streaming utilizzando l’applicazione Sky Go, che consente di guardare il match su dispositivi mobili e pc. Su Mediaset Premium sarà possibile seguire, in contemporanea, i due match in programma sul canale Premium Calcio, con collegamento dai campi a partire dalle 14:50, ma la piattaforma non offrirà la possibilità di seguire esclusivamente Spezia-Pescara.

I bookmaker considerano Spezia-Pescara un match abbastanza equilibrato, con i padroni di casa leggermente favoriti ma quotati sopra la pari (2.20). Difficile, ma non impossibile, che il Pescara riesca ad uscire indenne dallo stadio Alberto Picco, con l’X quotato a 3.10 e la vittoria abruzzese data a 3.40. 

Nenad Bjelica deve fronteggiare l’assenza del montenegrino Bakic a centrocampo, convocato per il match per le qualificazioni europee contro la Russia, e di Bianchetti al centro della difesa, convocato in under 21. Il tecnico sceglierà nuovamente il modulo 4-2-3-1, con il rientrante Datkovic al posto di Bianchetti e il croato Josip Brezovec che sostituirà Bakic. Confermati Chichizola in porta, Milos, Valentini e Migliore in difesa, Juande agirà come diga difensiva mentre alle spalle di Giannetti agiranno i trequartisti De Las Cuevas, Catellani e Situm, pronti a dare man forte ai due centrocampisti centrali e a buttarsi negli spazi in attacco. 

Marco Baroni dovrà rinunciare a Birkir Bjarnason e Ledian Memushaj, convocati dalle nazionali dell’Islanda e dell’Albania per i match validi per le qualificazioni ai prossimi campionati europei, contro Kazakistan e Armenia, rispettivamente, ma sembra orientato a confermare il modulo 4-4-2, mostrato nelle ultime apparizioni. Il tecnico dovrà rinunciare anche agli infortunati Grillo, Bruno e Pesoli e al giovane Boldor, convocato dalla Romania under 21. Confermati Fiorillo in porta e Pucino a destra, al centro della difesa dovrebbero giocare Salomon e Fornasier mentre nella posizione di terzino sinistro Rossi si riprenderà la maglia da titolare. A centrocampo Zuparic e Brugman agiranno nel duplice ruolo di interditori e registi, confermato Politano sulla fascia destra mentre a sinistra, al posto di Bjarnason, dovrebbe giocare Zampano, che ha vinto il ballottaggio con Cristian Pasquato. In attacco agirà il tandem composto da Melchiorri e Sansovini, che nella stagione 2012/2013 ha militato nelle file dello Spezia, segnando 20 gol in 37 partite. 

 (4-2-3-1): 1 Chichizola; 25 Milos, 26 Valentini, 20 Datkovic, 17 Migliore; 8 Juande, 30 Brezovec; 7 De Las Cuevas, 10 Catellani, 18 Situm; 9 Giannetti

Allenatore: Bjelica.

A disposizione: 4 Acampora, 14 Cisotti, 32 Kvrzic, 11 Luna, 2 Madonna, 21 Nene, 22 Nocchi, 31 Piccolo, 23 Stevanovic. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Bianchetti, Bakic

 (4-4-2) : 1 Fiorillo; 2 Pucino, 15 Salamon, 6 Fornasier, 29 Rossi; 7 Politano, 13 Zuparic, 16 Brugman, 11 Zampano; 9 Melchiorri, 42 Sansovini.

Allenatore: Baroni.

A disposizione: 17 Abecasis, 18 Aresti, 10 Caprari, 38 Paolucci, 19 Pettinari, 34 Torreira, 23 Venuti, 27 Vrdoljak. Squalificati: Bjarnason. Indisponibili: Grillo, Bruno, Pesoli, Boldor, Memushaj

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori