Probabili formazioni / Pescara-Modena: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 36ma giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Pescara-Modena: orario diretta tv, le quote per i pronostici, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita della trentaseiesima giornata di Serie B.

baroni_panchina
Foto Infophoto
Pubblicità

 – Probabili formazioni Pescara-Modena: oggi pomeriggio alle ore 15.00, in diretta dallo stadio Adriatico di Pescara, in programma la sfida fra i Delfini abruzzesi e gli emiliani del Modena, match facente parte della 36esima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Prima di scoprire nel dettaglio le probabili formazioni del match, vediamo insieme i giocatori diffidati, coloro a rischio quindi squalifica in caso di nuova ammonizione. Solo due i calciatori pescaresi in pericolo, ovvero Aresti e Brugman. In casa Modena, invece, la coppia di allenatori Melotti-Pavan dovrà fare attenzione al poker composto da Acosty, Fedato, Schiavone e Zoboli.

Alle ore 15.00 di oggi scenderanno in campo le due formazioni allenate rispettivamente da Marco Baroni e dalla coppia Melotti-Pavan per la trentaseiesima giornata di Serie B. I padroni di casa sono a due punti dalla zona playoff, ma reduci da appena due punti nelle ultime quattro gare, gli ospiti sono sotto di sei punti ma a rischio playout. Diamo un’occhiata più attenta alle probabili formazioni di Pescara-Modena.

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle 15.00 sugli schermi di Sky, precisamente sul canale 256 (Sky Calcio 6), nonché sui dispositivi mobili, pc, tablet e telefonini grazie all’applicazione Sky Go.

Ecco le quote bancate dalla Snai per la sfida Pescara-Modena. Per quanto riguarda il segno 1 è dato a 2,10 (Vittoria Pescara), il pareggio con la X è a 3,10, mentre il segno 2 è a 3,80 (Vittoria Modena).

Pubblicità

I padroni di casa dovranno fare a meno di una lunga serie di indisponibili. Non ci saranno Aresti, Pesoli, Salamon e Grillo in difesa. A centrocampo peseranno le assenze degli indisponibili Bruno e Bjarnason, mentre davanti sarà squalificato Melchiorri. In porta andrà Fiorillo con una linea a quattro davanti a lui formata da Zampano, Zuparic, Fornasier e Pucino. A centrocampo ci saranno Memushaj, Selasi e Brugman. Al centro dell’attacco ci sarà Pettinari appoggiato da Politano e Pasquato.

La coppia Melotti-Pavan dovrà fare a meno degli indisponibili Salifu e Zoboli oltre che dello squalificato Nizzetto. La squadra sarà schierata in campo con il solito 4-3-3. In porta Pinsoglio sarà difeso da una linea a quattro formata da Calapai, Gozzi, Cionek e Rubin. In mezzo al campo troveremo Martinelli, Schiavone e Signori. Davanti invece troveremo Granoche, Fedato e Garritano.

 (4-3-3): 1 Fiorillo; 11 Zampano, 13 Zuparic, 6 Fornasier, 2 Pucino; 21 Memushaj, 24 Selasi, 16 Brugman; 25 Pasquato, 19 Pettinari, 7 Politano.

Allenatore: Marco Baroni.

Pubblicità

A disposizione: 12 Aldegani, 3 Boldor, 10 Caprari, 15  Salamon, 17 Abecasis, 20 Gessa, 21 Bunoza, 27 Brdoljak, 28 Lazzari, 29 Rossi, 42 Sansovini 

Indisponibili: Aresti, Pesoli, Grillo, Bruno, Bjarnason.

Squalificati: Salamon, Melchiorri.

 (4-3-3): 12 Pinsoglio; 2 Calapai, 13 Gozzi, 15 Cionek, 33 Rubin; 25 Martinelli; 2 Calapai, 26 Signori, 23 Schiavone; Garritano, 32 Granoche, Fedato.

A disposizione: 1 Manfredini, 6 Marzorati, 7 Acosty, 9 Ferrari, 16 Zucchini, 19 Beltrame, 28 Zoboli, 24 Marsura, 27 Fedato, 29 Garritano.

Indisponibili: Salifu, Zoboli

Squalificati: Nizzetto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori