Pagelle/ Uruguay-Paraguay (1-1): i voti della partita (Coppa America 2015, gruppo B)

- La Redazione

Le pagelle di Uruguay-Paraguay: i voti della partita di Coppa America 2015 disputata sabato 20 giugno 2015 allo stadio La Portada di La Serena, valida per la terza giornata del gruppo B

vera_tatagonzalez
(INFOPHOTO)

Uruguay e Paraguay si dividono la posta in palio e ottengono il pass per i quarti di finale. Finisce 1-1 tra falli, occasioni clamorose e tanti errori individuali. La prima scossa della gara è a cura di Hernandez che dai trenta metri spedisce alto sopra la traversa. Il Paraguay risponde al dodicesimo con un tiro di testa da parte di Valdez che sfiora il montante. Fino alla mezzora non succede più nulla, poi il gol del vantaggio della ‘celeste’ che passa con Jimenez bravo a staccare più in alto di tutti e a battere Villar per l’uno a zero. L’Uruguay si gasa e nel giro di pochi minuti và vicino al bis: prima ci prova Jimenez, poi Cavani sbaglia la mira da buonissima posizione. E così a sessanta secondi dal quarantacinquesimo arriva il pareggio del Paraguay con Barrios che anticipa di testa Giménez sugli sviluppi di un calcio dangolo. Nella ripresa Stuani (subentrato a Hernandez) prova subito a rendersi pericoloso con una conclusione aerea ma l’azione sfuma in un nulla di fatto. I bianorossi perdono Ortigoza e Barrios per infortunio ma non non corrono grandi rischi. Nel resto del match l’unica vera occasione degna di nota arriva allo scadere con Derlis González che obbliga Muslera agli straordinari.

La celeste ottiene il punto utile per la qualificazione dopo una prestazione tra luci e ombre. Decide una rete del “solito” Jimenez. La nazionale biancorossa non ha mai mollato e ha recuperato lo svantaggio grazie ad uno dei suoi giocatori più esperti, Barrios. Ad un certo punto perde il controllo della gara ed inizia ad estrrare cartellini su cartellini. Non è stata una direzione arbitrale convincente.

Muslera 6.5 Non corre molti pericoli ma si fa trovare pronto nel finale con una bella parata

M. Pereira 6 Prestazione più che sufficiente da parte del giocatore uruguaiano, sempre attento e puntuale in fase difensiva

Giménez 7 Porta in vantaggio i suoi con un bello stacco di testa. Sicuramente uno dei migliori in campo.

Coates 5.5 Parte bene, poi cala visibilmente nel secondo tempo.

Á. Pereira 6.5 Prestazione di quantità per il terzino della celeste. Prova positiva.

Sánchez 5,5 Non riesce ad imprimere grande precisione alle sue giocate. Partita non del tutto convincente. (67′ C. Rodríguez 5.5)

Á. González 6 Macina molti chilometri e riesce ad apportare il suo contributo al reparto

Arévalo Ríos 6 Si fa trovare al posto giusto al momento giusto. Prestazione sufficiente per il centrocampista uruguaiano.

A. Hernández 5 L’iniziativa non gli manca ma fatica terribilmente a rendersi pericoloso. (46′ Stuani 6)

Cavani 5 Macchinoso e prevedibile. Si divora il gol del possibile 2-0

Rolán 6 Non fa cose eccezionali ma si fa rispettare in fase offensiva.

All.: Tábarez 5,5 Ottiene la qualificazione non senza soffrire. Ci si aspetta qualcosa di più dalla sua nazionale.

LE PAGELLE DEL PARAGUAY  

Villar 6.5 Ha tanto lavoro da fare. Sul gol di Jimenez non può nulla.

M. Cáceres 5, Commette diverse disattenzioni in fase difensiva che potevano costare molto caro alla squadra

Da Silva 5.5 Non riesce ad essere sempre preciso ma comunque si fa valere, soprattutto nei duelli fisici

B. Valdez 6,5 Tiene in piedi la difesa con carisma e intuito. Buona prova per il difensore paraguaiano.

Piris 5,5 Fatica a mantenere la stessa intensità per tutti i novanta minuti. Prestazione non del tutto sufficiente.

Bobadilla 6 Attento e coraggioso, non fa mai mancare il suo apporto alla squadra (67′ D. González 6.5)

Ortigoza 7 Dinamico e pimpnate. Vero polmone del centrocampo paraguaiano. (63′ Ortiz 6)

Molinas 5.5 Si propone costantemente ma non riesce ad essere sempre preciso.

N. H. Valdez 6 Si riesce a rendere utile alla squadra con una prestazione di sostanza e sacrificio

Benítez 5 Non riesce ad entrare in gara, prestazione poco brillante per il giocatore del Praguay

Barrios 7 Grazie al suo gol, il Paraguay ottiene un pareggio prezioso. Uomo partita. (71′ Santa Cruz 6)

All.: Díaz 6,5 I suoi ragazzi non esprimono un calcio esaltante ma non gli si può rimproverare nulla sotto il profilo dell’impegno e dell’efficacia.

(Jacopo D’Antuono)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori