DIRETTA/ Empoli-Fiorentina Primavera (risultato finale 1-2 dts): Mosti qualifica i viola ai supplementari (Coppa Italia 2016, oggi)

- La Redazione

Diretta Empoli-Fiorentina Primavera: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario e risultato live della partita che è valida per i quarti di finale della Coppa Italia

FiorentinaPrimavera_difesa
Foto LaPresse

Si è chiusa solo pochi minuti fa la partita tra Empoli e Fiorentina Primavera, valida per i quarti di finale della Coppa Italia della categoria giovanile: il match ha visto la sua sofferta conclusione solo al secondo minuto di recupero del secondo tempo supplementare quando ormai tutti panchina e tifosi erano pronti a veder decisa la prossima semifinalista della coppa ai calci di rigori. Con una mangia la 15 minuto del secondo supplementare Mosti ha portato avanti la compagine viola che ora affronterà lEntella (che ha battuto il Torino per 2 a 0) alle prossime semifinali. Come previsto la mezzora supplementare concessa ha visto in campo due formazioni particolarmente stanche, ma non prive di energie mentali e di voglia di combattere per la qualificazione fino allultimo. Tante le occasioni sprecare dallEmpoli che con Traorè aveva spesso trovato lo specchio avversario già al termine del secondo tempo, ma la Fiorentina non ha ceduto neanche per un attimo sebbene sia rimasta per qualche momento in dieci dopo lespulsione del polacco Chrzanowski, punito per un fallo su Zini particolarmente violento.

I novanta minuti del match tra Empoli e Fiorentina, valido per i quarti di finale della Coppa Italia Primavera hanno visto il risultato fissato sul 1 a 1: sarà quindi necessario attendere i necessari tempi supplementari per scoprire chi tra le due protagoniste accederà alla prossima semifinale. Il secondo tempo, ha visto, almeno nella sua prima parte il netto predominio della formazione ligure, la quale si è resa protagonista di occasioni davvero pericolose a cui solo il talento di Cerofolini, portiere viola ha impedito una valanga di gol. Loccasione del pareggio comunque non è sfuggita per molto allEmpoli primavera che con una magia di Olivieri al secondo minuto è riuscito a insaccare lestremo difensore della Fiorentina. Galvanizzati dal risultato la compagine azzurra si è fatta vedere molte volte di fronte allo specchio avversario, specialmente con Traorè davvero pericoloso. Con il secondo tempo agli sgoccioli e la stanchezza sulle gambe il gioco tra Empoli e Fiorentina primavera si è fatto più lento, ma non per questo meno aggressivi, visti anche i cartellini gialli e rossi distribuiti: il risultato comunque rimane apertissimo, si andrà ai supplementari. 

Il primo tempo di Empoli-Fiorentina Primavera ha visto il tabellone del risultato fissarsi sul 1 a 0 a favore della compagine viola grazie al fantastico gol di Pinto, avvenuto al 18 minuto. la partita, valida per i quarti di finale di Coppa Italia, che sta subendo al momento il classico intervallo tra i due tempi, è particolarmente emozionante  e i ritmi si sono fatti elevatissimi fin dalle prime battute: gli attacchi di entrambe le formazioni infatti hanno subito cominciato a mettere sotto pressione le difese avversarie, e i due portieri si sono resi autori di azioni davvero audaci. Dopo il primo gol messo a segno dalla Fiorentina, più coraggiosa nel primo quarto dora di gioco di questo quarto di finale di Coppa Italia, lEmpoli ha cominciato a risorgere da un certo torpore iniziale, rendendosi protagonista di azioni davvero pericolose di fronte allo specchio viola, purtroppo per loro, non sufficientemente efficaci di fronte allo specchio avverdsario. LEmpoli Primavera avrà comunque modo di riscattarsi nel secondo tempo di questo quarto di finale di Coppa Italia, il cui risultato si annuncia assai aperto. 

Tra pochi minuti avrà inizio io match tra Empili e Fiorentina Primavera, quarto di finale della Coppa Italia di categoria. Lattesa è tantissima al campo di Monteboro, dove le due compagini toscane si contenderanno il tanto atteso pass per la prossima semifinale di coppa: al momento entrambe versano in zona playoff nelle classifica dei rispettivi gironi, e sperano di riuscire a rilanciarsi con un titolo importante come quello della Coppa Italia. Difficile fare un pronostico del risultato del match che sta per avere inizio: la sfida tra Empili e Fiorentina infatti appare molto equilibrata sulla carta. Ricordiamo eh la vincitrice tra le due compagini che stanno per scendere in campo affronterà poi in semifinale una tra Entella e Torino, attualmente in corso in Liguria. Sono state appena ufficializzate le formazioni che presto scenderanno in campo, andiamo a vederle. EMPOLI: Meli; Zappella, Giampà, Zini Al., Carradori; Buglio, Damiani, Di Leo; Traore; Manicone, Olivieri. All.: Alessandro Dal Canto. FIORENTINA: Cerofolini; Mosti, Pinto, Chrzanowski, Ranieri; Valencic, Diakhate, Hagi; Maganjic, Mlakar, Perez. All.: Federico Guidi. 

Per trovare gli ultimi precedenti tra Empoli e Fiorentina Primavera dobbiamo tornare al girone B della stagione 2008-2009, ultima volta in cui gli azzurri hanno giocato il massimo campionato Under 19 nello stesso girone dei viola. La partita di andata si era giocata in casa dellEmpoli ed era finita 1-1: al gol di Samuel Di Carmine, già protagonista in Lega Pro (con la Juve Stabia) e oggi a Perugia in Serie B, avevano risposto i padroni di casa con Giuseppe Arvia. Al ritorno invece era stato lEmpoli a vincere per 1-0; sulla panchina della Fiorentina sedeva Alberto Bollini, che avrebbe poi raggiunto fama, notorietà e successi con la Primavera della Lazio andando anche a fare il secondo in prima squadra (oggi allena la Salernitana). In quel campionato lEmpoli si era classificato settimo; la Viola, terza, aveva proseguito verso i playoff dove aveva fatto fuori la Lazio (3-2 complessivo) per poi far eliminare la Juventus (2-1) ed essere battuta dalla Sampdoria (1-2) in semifinale. Da allora Empoli e Fiorentina non si sono più incrociate; tornano a farlo a otto anni e mezzo di distanza in un derby dal sicuro interesse. 

, diretta dall’arbitro Alessandro Pietropaolo (sezione di Modena) e in programma mercoledì 21 dicembre alle ore 14:30, è valida per i quarti di finale di Coppa Italia 2016-2017; sarà gara secca per determinare quale delle due squadre raggiungerà la semifinale del torneo. Entrambe le compagini si trovano in zona playoff nei rispettivi gironi di campionato, ma puntano a vincere la Coppa Italia per portare un trofeo prestigioso nella bacheca dei rispettivi club. L’Empoli è approdato ai quarti di finale battendo negli ottavi il Novara. Tuttavia i toscani hanno trovato alcune difficoltà regolando la pratica solo ai tempi supplementari. Dopo l’1-1 maturato nei novanta minuti, firmato dalle reti di Olawale Muhamed Tehe e Francesco Salucci, la rete decisiva era arrivata a soli tre minuti dai calcio di rigore, realizzata da Paolo Di Leo.

La Fiorentina dal canto suo ha ottenuto negli ottavi di finale una prestigiosa vittoria al Campo Ale e Ricky – Juventus center di Torino contro la Juventus. I viola hanno ottenuto una roboante vittoria con il punteggio di 4-1, andando in gol con Ianis Hagi, Jan Maklar, Joshua Perez e Federico Chiesa, mentre il gol della bandiera per i bianconeri era stato messo a segno da Andi Zeqiri. 

Per quanto riguarda le formazioni che scenderanno sul terreno di gioco dal primo minuto, l’Empoli dovrebbe schierare il modulo 4-3-1-2, utilizzando il cosiddetto rombo a centrocampo con la presenza di un trequartista di fantasia alle spalle delle due punte centrali. Il portiere titolare sarà il diciassettenne Gabriel Meli, mentre davanti a lui si posizioneranno i quattro difensori in linea, che risponderanno ai nomi di Lapo Carradori (terzino destro), Alessio Zini (difensore centrale), Federico Gemignani (difensore centrale) e Davide Seminara (terzino sinistro.

A centrocampo non ci sarà il capitano Filippo Bellini, espulso per proteste nell’ultima gara disputata. Il reparto sarà composto dal mediano di contenimento Davide Buglio, dalla mezzala destra Davide Zappella, dalla mezzala sinistra Samuele Damiani e dal trequartista e uomo di fantasia Hamed Junior Traorè. Il pacchetto offensivo sarà formato dalle due punte centrali Olawale Muhamed Tehe e Marco Olivieri.

La Fiorentina di mister Federico Guidi risponderà con il modulo 4-3-3. In porta giocherà l’estremo difensore Michele Cerofolini, protetto dal terzino sinistro Luca Ranieri, dal primo difensore centrale e capitano Riccardo Baroni, dal secondo difensore centrale polacco Adam Chrzanowski e dal terzino destro Luca Mosti.

A centrocampo il mediano di rottura sarà lo sloveno Vitja Valencic, mentre a destra giocherà la mezzala Ianis Hagi e a sinistra la mezzala Abdou Diakhate. Infine il tridente d’attacco si comporrà dell’esterno destro Joshua Perez, dell’esterno sinistro Federico Chiesa e della punta centrale Riccardo Sottili.

La sfida si deciderà a centrocampo, dove le due squadre daranno vinta a duelli faccia a faccia molto interessanti. La presenza del trequartista potrebbe mettere in difficoltà la difesa della Fiorentina, ma allo stesso modo i tre calciatori offensivi dei viola daranno filo da torcere al pacchetto arretrato dell’Empoli. In particolare Federico Chiesa ha maturato una buona dose d’esperienza con la prima squadra e potrebbe svolgere il ruolo di trascinatore della squadra gigliata. Anche per quanto riguarda i calci di punizione e i calci d’angolo, la Fiorentina ha maggiori qualità.

Empoli-Fiorentina Primavera non sarà trasmessa in diretta tv, e dunque non avrete a disposizione nemmeno una diretta streaming video per seguire questa partita; per tutti gli aggiornamenti e le informazioni utili sulla sfida potete in ogni caso consultare le pagine ufficiali che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori