Probabili formazioni/ Portogallo-Belgio: quote e ultime notizie live. I moduli (amichevole, oggi mercoledì 29 marzo 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Portogallo-Belgio: quote e ultime notizie live relative all’amichevole internazionale in programma mercoledì 29 marzo 2016 a Leiria. Calcio d’inizio ore 20:45

bulgaria_portogallo
(INFOPHOTO)

Ci avviciniamo a Portogallo-Belgio, una delle amichevoli più interessanti nel panorama odierno. Come detto in precedenza, il Portogallo punterà sul 4-4-2. Ronaldo ha ormai cambiato posizione e quindi anche il c.t. Fernando Santos ha deciso di puntare forte sul fuoriclasse del Real Madrid come attaccante. Anche Nani non gioca più esterno bensì come seconda punta e cercherà di aiutare maggiormente il centrocampo rispetto al compagno. Una situazione favorevole per il Portogallo che però dovrà stare attento al modulo del Belgioc che cercherà di sfondare soprattutto sulle corsie esterne grazie ai vari Hazard, Mertens, Carrasco. Il 4-2-3-1 di Wilmots per ora ha retto molto bene soprattutto nel cammino alle qualificazioni europee per questo potrebbe andare bene agli Europei.

Parlando dei bomber di Portogallo-Belgio è piuttosto ovvio fermarsi a parlare di Cristiano Ronaldo, 41 gol in 38 partitre in questa stagione, una ruolino di marcia incredibile, una macchina da gol e un giocatore ovviamente importante per tutto l Portogallo che agli Europei vorrà essere finalmente protagonista. Ronaldo ha voglia di vincere un trofeo con la propria Nazionale e questa sera in amichevole cercherà di mandare una risposta al Belgio che ha davvero voglia di mostrare al Mondo la propria forza e il proprio talento. Il Belgio invece punterà sul bomber Romelu Lukaku, giovane talento ex Chelsea oggi all’Everton che piace a tanti club tra cui italiani. Lukaku sarà il trascinatore in attacco del Belgio che cercherà di iniziare a vincere soprattutto in questo momento in cui ci sono tanti talenti. 

È una delle amichevoli internazionali in programma martedì 29 marzo 2016: appuntamento alle ore 20:45 all’Estadio Municipal de Marinha Grande, casa dell’Uniao de Leiria. Entrambe le nazionali si sono qualificate ai prossimi campionati europei: il Portogallo sarà inserito nel gruppo F con Austria, Ungheria ed Islanda mentre il Belgio sarà uno degli avversari dell’Italia nel gruppo E, completato da Irlanda e Svezia. Passiamo alle quote per il pronostico e alle probabili formazioni dell’amichevole Portogallo-Belgio.

Le quote proposte da SNAI per l’amichevole di Leiria vedono il Portogallo favorito: il segno 1 per il successo lusitano vale 2,25, mentre il ‘2’ per il successo esterno del Belgio corrisponde a quota 3,25; interessante la quota per il segno X (pareggio), fissata a 3,10: chissà che non sia l’opzione giusta considerando le forse in campo. Under valutato 1,55, Over 2,30, Goal 2 e NoGoal 1,73.

Probabile 4-4-2 per il Portogallo allenato da Fernando Santos, che venerdì scorso ha perso sempre a Leiria contro la Bulgaria (0-1). Davanti al portiere Rui Patricio i difensori centrali saranno Pepe e il veterano Ricardo Carvalho, ancora nel giro della nazionale; per i ruoli di terzini invece favoriti Cedric a destra e l’ex Lazio Eliseu a sinistra (in alternativa Raphel Guerreiro). Centrocampo: Bernardo Silva sulla fascia destra, Danny sul versante opposto mentre nella coppia centrale dovrebbero agire il ventiquattrenne del Porto Danilo Pereira e Renato Sanches, giovanissima rivelazione (classe 1997) del Benfica. Davanti assieme a Cristiano Ronaldo previsto Nani.

Modulo 4-2-3-1 per il Belgio di Marc Wilmots. In porta Courtois, in difesa da destra a sinistra dovrebbero partire titolari Guillaume Gillet, Denayer, Lombaerts e Vermaelen. A centrocampo il romanista Nainggolan assieme a Witsel; sulla trequarti un altro giocatore del campionato italiano ovvero il napoletano Dries Mertens, che dovrebbe cominciare sulla fascia destra con Chadli a sinistra. Fellaini si muoverà per vie centrali dietro all’unica punta, Romelu Lukaku.

Portogallo (4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, R.Carvalho, Eliseu; Bernardo Silva, Danilo Pereira, Renato Sanches, Danny; C.Ronaldo, Nani

Allenatore: Fernando Santos

Belgio (4-2-3-1): Courtois; G.Gillet, Denayer, Lombaerts, Vermaelen; Nainggolan, Witsel; Mertens, Fellaini, Chadli; R.Lukaku

Allenatore: Marc Wilmots

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori