Diretta / Latina-Como (risultato finale 1-1): info streaming video e tv: un gol per parte (Serie B 2016, oggi 5 marzo)

- La Redazione

Diretta Latina-Como: info streaming video e tv, orario e risultato live della partita di Serie B in programma sabato 5 marzo 2016 allo stadio Francioni, valida per la 30^giornata

latina_curvanord
Foto Infophoto

Si è conclusa sul risultato di uno a uno la sfida giocata questo pomeriggio al Francioni tra Latina e Como. Partita abbastanza divertenta e ricca di occasioni, coi lariani che passano in vantaggio al sessantaquattresimo grazie ad un gol di Ganz. I padroni di casa riacciuffano il pari a otto minuti dalla fine con una rete messa a segno da Corvia. Un gol per parte e posta in palio divisa al termine dei novanta minuti.  

Mancano pochi minuti al triplice fischio finale di Latina e Como, con il risultato inchiodato sull’uno a uno. La formazione lariana è passata in vantaggio attorno al sessantacinquesimo minuto con un gol mess a segno da Ganz, poco più tardi è arrivato il pareggio dei padroni di casa con Corvia, bravissimo ad impattare sul cross confezionato da Mariga e a trafiggere un non proprio perfett Scuffet in uscita.

E’ ricominciato da oltre quindici minuti il secondo tempo di Latina-Como, con il risultato sempre fermo sullo zero a zero. Ritmi molto alti in questo avvio di ripresa con una occasione per i lariani, pericolosi con un bel colpo di testa di Casasola che però trova la pronta risposta da parte di Ujkani. Passa un minuto e i nerazzurri hanno una ghiotta chance per passare in vantaggio con un tiro di Corvia da ottima posizione, la difesa lariana però salva sulla linea e sventa il pericolo.  

E’ terminato sul risultato di zero a zero il primo tempo del Francioni tra Latina e Como. Padroni di casa pericolosi in due circostanze negli ultimi frangenti, prima con un tentativo di Calderoni e poi di Olivera, il quale ha concluso di testa mettendo i brividi all’estremo difensore della formazione lariana Scuffet. Primi quarantacinque minuti di gioco piuttosto equilibrati, Como che aveva colpito il palo con Ganz e impensierito Ujkani con un mancino di Pettinari.

E’ cominciata da oltre quindici minuti di gioco la partita tra Latina e Como, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. Già un paio di occasioni da registrare in questa prima parte della gara, con i padroni di casa che ci hanno provato all’ottavo con Olivera, la cui conclusione n spaccata è terminata alta  di pochissimo. I lariani poco dopo rispondono con un tiro al volo di Ganz che si va a schiantare clamorosamente sul palo. Avvio spumeggiante.  

Mancano pochi minuti al fischio di inizio di Latina-Como, gara valida per la trentesima giornata del campionato di Serie B. Le due compagini stanno ultimando la fase di riscaldamento sul terreno di gioco, intanto i rispettivi allenatori hanno comunicato le loro scelte tecniche, diramando le formazioni ufficiali. Latina: Ujkani, Dellafiore, Figliomeni, Esposito, Milani, Ammari, Olivera, Scaglia, Calderoni, Corvia, Acosty. Como: Scuffet, Ambrosini, Giosa, Casasola, Marconi, Barella, Basha, Bessa, Ghezzal, Ganz, Pettinari.

Andiamo a studiare la situazione di Latina-Como per quanto riguarda lo stato di forma. Il Latina sembrava lanciato verso i playoff, e invece ha subito un crollo di risultati che hanno portato allesonero di Mario Somma. Perse tre delle ultime cinque, e le altre due partite sono state pareggiate; è soprattutto al Francioni che le cose non vanno bene, con tre sconfitte (e due vittorie) nelle ultime partite. Il Como continua a non trovare la vittoria: se non altro dopo due sconfitte consecutive è tornato a fare punti (in casa contro il Lanciano) ma se al Sinigaglia arriva da tre pareggi in serie, fuori casa ha perso le ultime due e aveva invece pareggiato le precedenti tre gare. Con questo bilancio ovviamente la strada per la salvezza si complica

Allo Stadio Domenico Francioni si gioca la sfida tra il Latina di Mario Somma e il Como di Gianluca Festa. I pontini sono quindicesimi in classifica con 33 punti grazie a 8 vittorie, 9 pareggi e 12 sconfitte con 30 gol fatti e 35 subiti. Dall’altra parte i lariani sono ultimi con 22 raccolti dopo 3 successi, 13 pari e 13 ko con 25 reti segnate e 45 incassate. C’è grandissimo equilibrio per quanto riguarda il possesso palla medio a partita che è 23’30” a 23’23”. Gli ospiti sono avanti nella media delle conclusioni 12.0 a 13.5, in porta 4.8 pari. L’equilibrio si trova anche nelle palle giocate che sono di media 535 a 521.4 a gara, con una percentuale di passaggi riusciti che è 61.8% a 58.6%. La supremazia territoriale invece è 8’51” a 8’54”.

Sarà diretta dall’arbitro Riccardo Ros della sezione di Pordenone. Sabato 5 marzo 2016 alle ore 15:00 andrà in scena un crocevia importantissimo per entrambe le formazioni ma in particolare per i pontini, reduci da tre sconfitte nelle ultime quattro partite di campionato e dal secondo cambio di allenatore stagionale; dovranno quindi necessariamente ritrovare la strada dei tre punti per evitare di vivere un caldissimo fine di stagione.

Il Como dalla sua ha ottenuto solamente tre punti nelle ultime cinque partite e si è ritrovato di nuovo staccato di otto punti dalla zona play out. Una delusione che però affonda le sue radici nell’inizio di campionato disastroso dei lariani: il tecnico Festa, che ha sostituito Carlo Sabatini a metà del girone d’andata, ha portato un minimo di continuità ma la squadra è incappata in troppi pareggi per ottenere un passo sufficiente per puntare alla salvezza.

Dunque un possibile blitz lariano allo stadio Francioni avrebbe più l’effetto di affossare il Latina piuttosto che quello di rilanciare i lombardi verso una possibile permanenza in Serie B. La promozione di Andrea Chiappini sulla panchina nerazzurra non ha portato la scossa sperata nell’ultima trasferta di Perugia: è arrivata una nuova sconfitta (2-0) che ha ridotto a due i punti di vantaggio sulla zona play out. Il Como invece facendosi rimontare in casa dalla Virtus Lanciano ha visto sfumare per l’ennesima volta una potenziale buona opportunità per accorciare le distanze in classifica.

Vediamo le probabili formazioni che si fronteggeranno allo stadio Francioni. Latina in campo con il portiere kosovaro Ujkani, alle spalle di una linea difensiva a quattro composta da Brosco e Calderoni sulle corsie laterali, mentre l’argentino Dellafiore farà coppia al centro della retorguardia con Esposito. L’uruguaiano Olivera manterrà il suo posto in cabina di regia al fianco del kenyano Mariga e dell’algerino Ammari, mentre in attacco Corvia sarà supportato da Dumitru e da Maxwell Acosty.

Il Como dovrebbe rispondere con Scuffet tra i pali e l’argentino Casasola schierato al fianco di Giosa come difensore centrale, mentre Ambrosini sarà il terzino destro e Marconi il terzino opposto. Barella, l’albanese Basha e il brasiliano Bessa comporranno il terzetto di centrocampo, mentre l’algerino Ghezzal sarà il trequartista alle spalle del confermato tandem offensivo, composto da Ganz e da Pettinari.

Per le agenzie di scommesse questa dovrebbe essere la settimana giusta per il Latina per tornare finalmente alla vittoria. Eurobet fissa a 2.25 la quota per il successo interno dei pontini, mentre la vittoria fuori casa dei lariani viene proposta ad una quota di 3.80 da William Hill. Il pareggio viene invece offerto ad una quota di 3.15 da Sisal Matchpoint. Segno che secondo i bookmaker la distanza in classifica del Como dalla zona salvezza potrebbe ripercuotersi anche in un calo di motivazioni per la squadra di Festa.

La partita di Serie B Latina-Como sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 9, il numero 259: telecronaca dalle ore 15:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone; per i non abbonati al pacchetto Calcio il codice d’acquisto pay-per-view è 492196. Sui canali Sport 1 HD (il numero 201) e Super Calcio HD (n.206) andrà in onda il programma Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti live da tutti i campi. Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3) all’interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori