DIRETTA / Entella-Ternana (risultato finale 2-2) info streaming video e tv: un punto a testa (Serie B 2016, 2 aprile)

- La Redazione

Diretta Entella-Ternana: info streaming video e tv, orario e risultato live della partita di Serie B in programma sabato 2 aprile 2016 allo stadio Comunale di Chiavari (34^giornata)

masucci_entella
(Infophoto)

E’ finita due a due il match tra Entella e Ternana, una partita che lascerà l’amaro in bocca ai padroni di casa che erano in vantaggio per due a zero dopo qualche minuto del secondo tempo. Poi la Ternana in due minuti ha trovato il pareggio con una doppietta di Ceravolo e ha portato a casa un punto utile per allontanarsi sempre di più dalla zona retrocessione. L’Entella invece non riesce ad entrare nel gruppo playoff, un pareggio praticamente inutile per la formazione di mister Breda.

Una partita incredibile quella tra Entella e Ternana, con i padroni di casa che dopo qualche minuto dal secondo tempo segna il gol del due a zero con il bomber Caputo su assist su Cutolo, 15esimo gol per l’attaccante dell’Entella. La Ternana però non vuole assolutamente mollare e infatti al 58esimo arriva il gol di Ceravolo per il due a uno. Il pareggio arriva due minuti dopo su calcio di rigore ancora con Ceravolo che è molto freddo dal dischetto.

Fine primo tempo tra le due formazioni con il punteggio a favore dell’Entella contro la Ternana per uno a zero. Per ora è la prodezza di Cutolo a sbloccare il match e bisogna anche confermare che si tratta di un vantaggio decisamente giusto visto che l’Entella prima con Cutolo e dopo con Caputo ha sfiorato il due a zero. Una Ternana che per il momento non ha dato grossi grattacapi alla formazione di Aglietti, nel secondo tempo la formazione di Breda dovrà cambiare assolutamente modo di giocare e intendere il match.

L’Entella parte subito forte e passa in vantaggio dopo otto minuti grazie al talento di Cutolo che decide di fare tutto da solo, prende palla dalla destra, si accentra e prova il bolide di sinistro che non lascia scampo al portiere della Ternana e porta in vantaggio la squadra di mister Aglietti. Un inizio positivo sicuramente quello dei padroni di casa che vorranno continuare a restare in testa al punteggio del match.

Una partita intrigante perché l’Entella di Aglietti sogna un posto nei piani alti della Serie B per tentare i playoff, la Ternana di Breda è uscita dalle sabbie mobili della zona retrocessione e ora vuole conquistare la tranquillità. Due allenatori che vengono da un ottimo lavoro e oggi cercheranno di vincere per incrementare i punti in classifica. Vediamo le scelte ufficiali dei due allenatori.

Entella: Iacobucci; Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Sini, Staiti, Jadid, Troiano, Costa Ferreira, Cutolo, Caputo.

Ternana: Mazzoni, Zanon, Gonzalez, Meccariello, Janse, Busellato, Coppola, Grossi, Falletti, Furlan, Ceravolo.

Dopo l’ultima giornata di campionato gli allenatori di Entella e Ternana hanno rilasciato dichiarazioni di soddisfazione. Aglietti ha affermato di essere stato consapevole di quanto poteva essere difficile il match di Como, ed ha elogiato la sua squadra per aver tenuto testa agli avversari anche nel momento più difficile, in inferiorità numerica. Nella Ternana dopo la vittoria contro il Pescara ha parlato il centrocampista Grossi, che ha definito il successo un passo avanti fondamentale per la salvezza, con gli umbri abili a piazzare la zampata decisiva per mettere in cassaforte i tre punti proprio nella fase più delicata del match.

Sia il tecnico della Virtus Entella, Alfredo Aglietti, sia l’allenatore della Ternana, Roberto Breda, manterranno invariato l’assetto tattico delle loro squadre. 4-3-1-2 per i liguri, con l’utilizzo del trequartista ma soprattutto un modo di giocare equilibrato che forse ha portato qualche pareggio di troppo negli ultimi tempi (quattro nelle ultime cinque partite di campionato). 4-2-3-1 per la Ternana con Breda che, pur avendo provato recentemente alcune varianti tattiche, quando può continua a schierare il modulo apparso sempre per lui il più congeniale nella sua carriera da allenatore.

Sarà diretta dall’arbitro Daniele Chiffi di Padova. Virtus Entella-Ternana è in programma sabato 2 aprile 2016 allo stadio Comunale di Chiavari: calcio d’inizio alle ore 15:00, partita valida per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie B. Scontro che mette di fronte due delle squadre più continue e positive del campionato del torneo cadetto.

Il passo deciso dei liguri infatti non si arresta, anche se gli ultimi due pareggi consecutivi hanno un po’ frenato i biancocelesti nella corsa play off. Quella di Como, con il pareggio subito in rimonta dai lariani, può essere considerata un’occasione persa per la squadra di Aglietti sicuramente più dello spettacolare pari nel derby contro lo Spezia.

L’Entella resta dunque tra il settimo e il nono posto, appaiata a quota cinquanta punti a Trapani e Brescia, ma comunque a sole tre lunghezze dal terzetto di squadre al terzo posto. La classifica del campionato di Serie B, a nove giornate dalla fine, resta cortissima ed aperta ad ogni sviluppo, e per l’Entella continuare ad esprimersi con la continuità degli ultimi mesi sarà fondamentale per riuscire a coronare il sogno dei play off.

Dall’altra parte però ci sarà una Ternana che grazie alle ultime due vittorie consecutive contro Avellino e Pescara sembra aver ormai messo in cassaforte la salvezza e potrebbe giocare sul campo dei liguri con la forza dei nervi distesi. Alla fine dell’inverno la squadra di Breda aveva vissuto un momento di crisi che aveva fatto preoccupare i tifosi che speravano di essersi ormai allontanati dalla zona retrocessione. I rossoverdi si sono risollevati con l’inizio della Primavera, portando ora ad otto i punti di distacco dalla zona play out.

Al Comunale di Chiavari si dovrebbero fronteggiare le seguenti formazioni. Virtus Entella in campo con Iacobucci in porta, Iacoponi in posizione di terzino destro e Luca Zanon (in sostituzione del maliano Keita, squalificato poiché espulso nel match di Como) in posizione di terzino sinistro. Luca Ceccarelli e Pellizzer saranno i difensori centrali mentre il marocchino Jadid, Troiano e Staiti dovrebbero formare il terzetto di centrocampo. Costa Ferreira giocherà in posizione di trequartista, alle spalle della coppia d’attacco formata da Di Carmine e dall’ispiratissimo Caputo, in gol anche a Como dopo la doppietta realizzata nel precedente derby contro lo Spezia.

La Ternana dovrebbe schierare Mazzoni tra i pali, Meccariello e l’uruguaiano Alejandro Gonzalez difensori centrali, Damiano Zanon e l’olandese Janse sulle corsie esterne di destra e sinistra. Coppola e Busellato (quest’ultimo match winner contro il Pescara) copriranno le spalle a centrocampo a Furlan, che agirà sulla trequarti assieme all’altro uruguagio Falletti e a Grossi; questi supporteranno l’azione offensiva del centravanti Ceravolo.

Per quanto riguarda le squote per commesse sul match di Chiavari, fattore campo e stimoli di classifica al momento maggiori inducono i bookmaker a considerare favorita la Virtus Entella. Vittoria interna quotata 2.20 da Sisal Matchpoint, con Eurobet che propone a 3.15 l’eventuale pareggio e a 3.90 il successo esterno degli umbri.

La partita di Serie B Virtus Entella-Ternana sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 7 HD, il numero 257: telecronaca dalle ore 15:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone; per i non abbonati al pacchetto Calcio il codice d’acquisto pay-per-view è 493574. Sui canali Sport 1 HD (numero 201) e Super Calcio HD (n.206) andrà in onda il programma Diretta gol Serie B, con collegamenti live da tutti i campi del pomeriggio. Aggiornamenti anche via radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3), all’interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 e fino alle 17:00.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori