Video / Genoa-Atalanta (1-2): highlights e gol della partita (Serie A 2015-2016, 38^ giornata)

- La Redazione

Video Genoa-Atalanta 1-2: highlights e gol della partita che si è giocata allo stadio Luigi Ferraris di Genova, valida per la trentottesima e ultima giornata del campionato di Serie A

KhediraKurtic
Foto Infophoto

A Marassi l’Atalanta rovina la festa di fine stagione al Genoa ottenendo una vittoria in trasferta per 2 reti a 1. Le azioni salienti provengono quasi esclusivamente dal secondo tempo con i bergamaschi che passano in vantaggio al 52′ quando Gomez innesca un contropiede e serve D’Alessandro per la conclusione vincente. I padroni di casa pareggiano poco dopo sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con Pavoletti pronto a deviare in porta da due passi la sponda area di Tachtsidis al 58′. La traversa colpita da Borriello al 61′ è il preludio al successo degli uomini di Reja che si riportano avanti all’82’ con il tocco impercettibile del neo entrato Kurtic sul traversone dalla sinistra di Gomez. Al 94′ Pandev tenta il tutto per tutto con un colpo di testa ravvicinato ma il portiere avversario Radunovic intercetta con il petto blindando i tre punti. Gli ospiti disputano la partita attendendo la squadra di Gasperini per poi cercare di colpire in ripartenza con manovre rapide e precise, come dimostrano il possesso palla favorevole per il Genoa con il 58% ed il computo delle conclusioni, 10 a 9 in favore dell’Atalanta di cui 5 a 2 nello specchio. I Nerazzurri hanno inoltre perso meno palloni, 30 a 31 appunto di cui però 7 di Gomez, e ne hanno recuperati un numero maggiore, 32 a 26 dei quali ben 9 del solo De Roon. Dal punto di vista disciplinare infine il Grifone si è rivelato più falloso con 17 a 14 nel computo degli interventi irregolari commessi, 5 quelli di Pavoletti, ma l’arbitro Aureliano della sezione di Bologna ha comunque estratto 3 cartellini gialli per parte, rispettivamente Laxalt, Izzo e Rincon da una parte, D’Alessandro, Brivio e Masiello dall’altra. (Alessandro Rinoldi)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori