Sissoko all’Inter / Calciomercato Juventus news, alternativa a Joao Mario? (Ultime notizie, oggi 22 Agosto 2016)

- La Redazione

Sissoko all’Inter, Calciomercato news: si muove la trattativa per il centrocampista del Newcastle, dalla Francia parlano di un accordo già raggiunto. (Ultime notizie, oggi 22 Agosto 2016)

Ausilio_Inter
Piero Ausilio - La Presse

Giungono importanti aggiornamenti sulla trattativa che coinvolge l’Inter e Sissoko. Secondo i giornalisti di Mediaset Premium, il calciatore del Newscastle rappresenta una alternativa a Joao Mario. Sono ore molto calde per il calciomercato nerazzurro, col tecnico Frank De Boer che attende rinforzi:“Lalternativa a Joao Mario è Sissoko: in Francia dicono ci sia già laccordo tra lInter e il giocatore, in realtà manca quello col Newcastle. Il giocatore si sente ostaggio degli inglesi, che per il suo cartellino vogliono se non 40 milioni, almeno 35, quindi valutazione molto simile a quella di Joao Mario. Indscrezioni parlano di un club inglese a colloquio con lentourage di Sissoko, pronti ad offrire 25 milioni per lui (che non soddisferebbe il Newcastle). Dunque lInter dovrà fare i conti anche con la concorrenza.

Prosegue la trattativa tra l’inter e il Newcastle per Moussa Sissoko. La società nerazzurra sta cercando di accelerare per regalare all’allenatore Frank De Boer un innesto di qualità. Il ragazzo ha espresso la volontà di lasciare l’Inghilterra, ma la sua società chiede ben quaranta milioni di euro per lasciarlo andare. L’Inter ci sta pensando, chiaramente a cifre inferiori. Anche perchè la priorità del calciomercato nerazzurro resta il portoghese Joao Mario. Nei prossimi giorni si entrerà nel vivo delle trattative, con un rush finale che si preannuncia scoppiettante. Una cosa è sicura: due elementi come Joao Mario e Moussa Sissoko farebbero comodo a qualsiasi squadra di Serie A. L’Inter ci prova e spera di portarne a casa almeno uno.  

Restano da sistemare pochi dettagli per la chiusura dell’operazione in entrata dell’Inter con Sissoko. La società nerazzurra è ad un passo dal centrocampista francese, ma il club sembra propenso ad attendere sviluppi sul fronte che riguarda Joao Mario. A tal proposito, il dirigente Javier Zanetti ha cercato di fare il punto: “Joao Mario e Sissoko? Manca ancora qualche giorno alla chiusura del mercato: dobbiamo fare attenzione al fair play e poi vedremo. La vedo difficile, ma vedremo cosa succederà da qui alla fine. Se servirà una cessione, ad esempio Brozovic? Il mister è stato chiaro, non vogliamo vendere nessuno dei nostri big. La sensazione è che lorganico sia forte e possa fare bene, ma dobbiamo comunque lavorare per raggiungere dei risultati importanti. Il gruppo Suning, ma tutti assieme a loro, vogliamo ritornare protagonisti in Italia e in Europa. Giorni importanti per il calciomercato nerazzurro, il tecnico De Boer aspetta rinforzi. 

Moussa Sissoko è sempre più vicino al trasferimento all’Inter. E’ la notizia che rimbalza dai principali portali sportivi, secondo cui i nerazzurri piazzeranno il colpo prima della fine del calciomercato. Il tecnico de Boer ha chiesto rinforzi e presto potebbre essere accontentato. “Manca qualcosa a centrocampo” aveva dichiarato il tecnico dell’Inter alla vigilia della sfida contro il Chievo Verona, poi persa malamente allo stadio Bentegodi.,In uscita va tenuta in considerazione la situazione di Marcelo Brozovic, che potrebbe finire all’estero dopo aver rifiutato il rinnovo contrattuale. Tornando ai rinforzi, e quindi a Moussa Sissoko, è arrivato il sì da parte del calciatore. Stando alle informazioni rivelate da 90min.com l’affare si può chiudere a trenta milioni di euro. 

Crescono le possibilità di vedere Sissoko all’Inter la prossima stagione. La società nerazzurra procede spedita verso la fumata bianca: il francese è l’obiettivo principale nel caso in cui Joao Mario dovesse saltare definitivamente. Il nome del classe 1989 è caldo in ottica Inter, con il club meneghino che ha gà raggiunta un’intesa di massima con il calciatore. Da ‘France Football’ giungono conferme importanti in questa direzione: Ausilio è pronto ad accelerare per il nazionale di Deschamps. Il tecnico del Newscastle Raf Benitez però ha chiesto quaranta milioni di euro per il giocatore, non si tratterebbe dunque di un’alternativa low cost. I nerazzurri possono spingersi massimo fino a trentacinque. Parti abbastanze vicine, si può chiudere. 

Passi avanti da parte dell’Inter per Mousa Sissoko. Il centrocampista francese del Newcastle sembra ad un passo dall’approdo in nerazzurro. I rumors delle ultime ore hanno trovato conferma, con il calciatore che secondo i principali portali sportivi avrebbe raggiunto un’intesa col club interista. La società meneghina sta preparando un’offerta importante da presentare al club inglese: si parla di cifre importanti, vicine ai trentacinque milioni di euro. Il Newcastle ne chiede quaranta, ma la distanza si può colmare con il dialogo. Contatti avviati dunque tra l’Inter e gli inglesi, coi nerazzurri che spingono e provano a battere la concorrenza di Real Madrid e Juventus. Filtra ottimismo, Frank De Boer potrebbe avere a breve il suo innesto a centrocampo. 

L’Inter è alla ricerca di affari sul calciomercato, pronta a piazzare il colpo quando meno lo si aspetta. Il nome nuovo fatto in questi giorni è quello di Moussa Sissoko centrocampista francese che gioca nel Newcastle in Championship. Dopo un grandissimo Europeo il ragazzo si è meritato l’attenzione di diversi club in giro per l’Europa tra cui anche la Juventus e il Real Madrid. Stando a quanto raccontano i colleghi di France Football sarebbe stato raggiunto l’accordo tra Moussa Sissoko e l’Inter. Il problema ora rimane quello di convincere il Newcastle a cedere il calciatore a cifre umane. Si parla di un’offerta di calciomercato dell’Inter di ben trentacinque milioni di euro per Sissoko, ma di una controproposta della squadra inglese di quaranta. Il centrocampista classe 1989, Sissoko, è esploso nel Tolosa che lo andò a prendere quando aveva appena quattordici anni. Cresciuto in Ligue 1 dove ha giocato 192 volte segnando venti reti fu acquistato dal club inglese nell’estate del 2013 collezionando ben 118 presenze e mettendo a segno 11 reti. Sissoko è un interno di centrocampo dotato di grande fisico e anche di prorompenza nella progressione grazie anche a una struttura davvero molto importante. Oltre a interdire sa anche segnare e rendersi spesso pericoloso con le incursioni nell’area avversaria partendo da dietro. Staremo a vedere se ci sarà possibilità di vedere Moussa Sissoko in Serie A con la Juventus che osserva la situazione con attenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori