Diretta/ Anderlecht-Slavia Praga (risultato finale 3-0): i belgi si qualificano (oggi 25 agosto 2016, Europa League)

- La Redazione

Diretta Anderlecht-Slavia Praga: info streaming video e tv. risultato, probabili formazioni e orario della partita di Europa League in programma per oggi 25 agosto 2016.

Anderlecht_giallo
Foto LaPresse

Come da copione il risultato finale della partita di Bruxelles sorride alla formazione belga, che replica il risultato ottenuto una settimana fa in Repubblica Ceca, supera il playoff di Europa League e si qualifica per la fase a gironi. Domani conoscerà le sue avversarie, intanto esulta: vittoria netta quella dellAnderlecht, che questa sera ha avuto la strada spianata da due calci di rigore nel primo tempo. Il primo lo ha trasformato Youri Tielemans, il secondo è stato invece opera di Lukasz Teodorczyk. Nel secondo tempo è arrivato anche il gol del difensore centrale Michael Heylen: serata perfetta per lAnderlecht, tutto facile e ora si va ai gironi, dove la formazione belga potrebbe essere una vera mina vagante per tutte le squadre che la dovranno affrontare (magari anche qualche italiana). 

Partita e qualificazione chiuse per la formazione belga. Al 61 minuto arriva anche il terzo gol a completare la festa: lo mette a segno Heylen che sfrutta lassist di Tielemans. A questo punto dunque il risultato totale assume contorni quasi epici per lAnderlecht: 3-0 allandata e 3-0 al ritorno, Slavia Praga distrutto. I biancomalva vanno alla fase a gironi: ora vedremo come si concluderà questa partita e se la formazione di casa riuscirà a trovare altri gol per chiudere la pratica al meglio, o se sarà invece lo Slavia Praga a segnare almeno una rete della bandiera rendendo così meno amaro il passivo.

La formazione belga chiude i conti con la qualificazione alla fase a gironi di Europa League nel primo tempo della partita. Era una formalità dopo il 3-0 dellandata, lo diventa dopo 40 minuti a Bruxelles: Tielemans apre i conti al 22 minuto realizzando un calcio di rigore concesso per fallo di Ngadeu, al 40 è ancora un tiro dal dischetto a sancire il raddoppio. Questa volta Tielemans lascia il compito a Teodorczyk che non fallisce: dopo 40 minuti dunque siamo 2-0 e nel computo totale del punteggio, tra andata e ritorno, è un netto 5-0 a favore dei belgi. Per ribaltarlo, lo Slavia Praga dovrebbe ora segnare cinque gol.

Sta per cominciare: pochi minuti al fischio dinizio della partita di ritorno dei playoff di Europa League 2016-2017. Un incontro che vede lAnderlecht nettamente favorito per il passaggio del turno, largamente ipotecato dopo la vittoria per 3-0 ottenuta settimana scorsa allandata in Repubblica Ceca. Adesso i belgi giocano in casa ed immaginare un ribaltone da parte dello Slavia Praga appare francamente molto difficile, dunque il primo obiettivo degli ospiti potrebbe realisticamente essere lasciare lEuropa League e le Coppe europee nel modo più dignitoso possibile, mentre lAnderlecht dovrà solo evitare di prendere sotto gamba lincontro. Sono già state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre, per cui andiamo a vedere quali sono state le scelte dei due allenatori per questa partita Anderlecht-Slavia Praga che sta per cominciare. ANDERLECHT (4-2-3-1): 1 Roef; 24 Heylen, 32 Dendoncker, 14 Nuytinck, 18 Acheampong; 8 Badji, 31 Tielemans; 11 Chipciu, 94 Hanni, 17 Diego Capel; 91 Teodorczyk. Allenatore: René Weiler. SLAVIA PRAGA (4-2-3-1): 12 Berkovec; 3 Mikula, 13 Ngadeu, 25 Frydrych, 6 Jablonsky; 22 Soucek, 10 Husbauer; 99 Van Kessel, 27 Barak, 8 Zmrhal; 24 Mesanovic. Allenatore: Dusan Uhrin.

-Slavia Praga: in attesa del fischio dinizio di questo spareggio di Europa League, in programma per oggi alle ore 20.00 andiamo a vedere cosa i principali bookmaker hanno pronosticato per il risultato finale della partita di questa sera. Se controlliamo il portale di scommesse bwin vediamo come il risultato pronostica arrida alla formazione dellAnderlecht, la cui vittoria è stata quotata a 1.65, mentre il pareggio è stato valutato a 3.70 e limprobabile successo della formazione ceca è stato invece quotato a 4.50. Per coloro che vorranno scommettere sulla doppia chance invece tengano presente che le quote fissate per la vittoria dellAnderlecht o il pareggio è di 1.18, la valutazione per il successo della formazione ceca o lX è salita a 2.15, mentre la vittoria di una delle due squadre, escludendo quindi la possibilità di pareggio è stata quotata a 1.18. Simile il pronostico del portale di scommesse online Betclic secondo cui l1 e quindi la vittoria della formazione belga è stata quotata a 1.68, il pareggio a 3.50, mentre il successo dello Slavia Praga è stato valutato a 4.30.

Verrà diretta dallarbitro Anthony Taylor, che sarà assistito dai Gary Beswick e Adam Nunn, mentre il quarto uomo designato sarà Kevin Friend. Il match valevole per lo spareggio di Europa League è in programma per oggi 25 agosto 2016 alle ore 20.00 allo stadio Constan Vanden Stock di Bruxelles. Il discorso qualificazione sembra chiuso in modo totale dopo il 3 a 0 con cui la compagine allenata dall’ex tecnico del Norimberga René Weiler ha vinto il match di andata. Tuttavia la partita non andrà presa assolutamente sottogamba, perchè finora la squadra belga ha mostrato alcuni grossi limiti di tenuta mentale, che ne hanno pregiudicato l’avventura in Champions League.

Ad ogni modo appare difficile che lo Slavia Praga riesca a ribaltare lo 0-3 subito una settimana fa e quindi sembra proprio che la formazione ceca debba rassegnarsi ad un’altra annata senza coppe europee, la sesta consecutiva: è infatti dall’annata 2009/2010 che lo Slavia Praga non riesce a superare i preliminari di Champions League o Europa League. Ma vediamo come le due formazioni si presentano a questo match. La formazione belga in campionato ha finora ottenuto due vittorie e due pareggi e si trova in seconda posizione, con otto punti e due da recuperare sulla capolista Zulte Waregem. Se in campionato le cose stanno andando abbastanza bene, lo stesso non si può assolutamente dire in campo europeo, dove la lAnderlecht deve ancora riprendersi dallo shock dell’eliminazione nel penultimo turno preliminare di Champions League ad opera del Rostov. La sconfitta ha destato scalpore, anche se al momento del sorteggio gli osservatori avevano affermato come l’accoppiamento coi russi non fosse per nulla una cosa positiva per una squadra che se in Belgio continua a essere in grado di dire la sua, in Europa ha difficoltà enormi ormai da molti anni.

L’eliminazione dalla Champions ha scatenato polemiche intorno alla scelta di affidare la panchina ad un tecnico proveniente dalla seconda serie tedesca e quindi risulta fondamentale riuscire a vincere anche in questo match di ritorno contro lo Slavia, per rasserenare un po’il clima. Guardando in casa dello Slavia Praga, va detto come la formazione ceca se la passi decisamente peggio degli avversari di stasera. Finora in campionato ha giocato tre partite e le statistiche ci dicono che sono arrivati tre punti, frutto di due pareggi ed una vittoria, ottenuta nell’ultimo turno di campionato. Per una squadra che punta a tornare a vincere il titolo, gioia che manca dall’annata 2007/2008, non è certo un avvio positivo.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, risulta certa l’assenza dalla rosa dell’Anderlecht di Dennis Praet, che già nei giorni corsi ha preso ad allenarsi in Italia con i suoi futuri nuovi compagni di squadra della Sampdoria e il cui addio ha rinfocolato le polemiche sull’operato della società, che si sta privando di uno dei centrocampisti di maggior talenta del panorama nazionale. In campo contro lo Slavia Praga dovrebbe andare un Anderlecht pieno di seconde linee, visto il rotondo 3 a 0 dell’andata. Sicuramente non saranno della partita Lukasz Teodorczyk e Idrissa Sylla, i quali verranno tenuti a riposo in vista del big-match di campionato contro il Gent, che al momento occupa la seconda posizione proprio insieme alla squadra di Weiler. Il match contro lo Slavia Praga potrebbe effettivamente allora diventare un’occasione per il nostro Stefano Okaka, che finora non ha trovato spazio nè in campionato e nemmeno in Europa.

Lo Slavia Praga dovrebbe anch’esso presentarsi con una formazione rimaneggiata, anche se al momento informazioni certe sull’undici che scenderà in campo non ve ne sono ancora. Ricordiamo che la partita di Europa League Anderlecht-Slavia Praga non verrà trasmessa in diretta tv e di conseguenza non sono state fornite indicazioni a proposito di uno streaming video ufficiale. Rimane comunque la possibilità di rimanere informati sullandamento e il risultato della partita in programma oggi 25 agosto 2016 tramite gli aggiornamenti pubblicati sul sito ufficiale della Uefa (www.uefa.com) e sui portali ufficiali dei due club, ovvero www.rsca.be (per la formazione belga) e www.slavia.cz.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori