DIRETTA / West Ham-Astra (risultato finale 0-1): gli inglesi sono clamorosamente eliminati (Europa League 2016, oggi 25 agosto)

- La Redazione

Diretta West Ham-Astra: risultato finale 0-1. Allo stadio Olimpico di Londra verdetto incredibile: gli Hammers sono eliminati al playoff di Europa League, decide il gol di Filipe Teixeira

europa_league_pallone
Risultati Europa League (Foto La Presse)

West Ham-Astra 0-1: clamoroso allo stadio Olimpico di Londra, gli Hammerso sono eliminati dallEuropa League. E un tonfo pesantissimo quello degli uomini di Slaven Bilic, che erano super favoriti contro lAstra Giurgiu: sono invece i rumeni a volare alla fase a gironi, e sono loro che domani conosceranno i loro avversari nel primo turno del torneo europeo. Basta il gol realizzato da Filipe Teixeira in chiusura di primo tempo, proprio appena prima dellintervallo: un gol che taglia le gambe alla formazione inglese, incapace di reagire. A questo punto è già svanito il primo obiettivo stagionale per il West Ham, che dovrà concentrarsi su Premier League, FA Cup e Coppa di Lega; per quanto riguarda lAstra, grande festa questa sera e domani attenzione agli avversari che usciranno dal sorteggio della fase a gironi. 

West Ham-Astra 0-1: al 45 minuto si sblocca la partita dello stadio Olimpico di Londra e la strada verso la fase a gironi di Europa League per il West Ham si complica decisamente. Continuano i problemi per gli Hammers: il gol di Filipe Teixeira arriva proprio in chiusura di primo tempo e taglia le gambe alla formazione di Slaven Bilic, cui lo 0-0 sarebbe bastato per volare, sia pure con fatica, alla fase a gironi. Adesso invece il West Ham ha bisogno necessariamente di segnare: con un gol impatterebbe rispetto alla partita di andata e si assicurerebbe i tempi supplementari, servono invece due reti per ribaltare la situazione perchè in questo momento è lAstra che si qualificherebbe alla fase finale di Europa League, sancendo di fatto una delle più grandi sorprese in questo emozionante turno di playoff. 

West Ham-Astra: ci siamo, inizia la partita valida per il ritorno del playoff di Europa League. Un appuntamento che gli Hammers non possono fallire: risultato ancora non chiuso per effetto del pareggio (1-1) ottenuto in Romania. Basta lo 0-0 ma il West Ham, che finora in Europa non ha ancora brillato, è chiamato a dare risposte importanti anche in vista del suo cammino in Premier League. Andiamo dunque a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita, il calcio dinizio è alle ore 20:45. 1 Randolph, 2 Reid, 4 Nordtveit, 8 Kouyaté, 14 Obiang, 17 Gokhan Tore, 21 Ogbonna, 22 Byram, 28 Calleri, 30 Antonio, 32 Burke. In panchina: 13 Adrian, 11 E. Valencia, 19 Collins, 24 Fletcher, 35 Oxford, 52 Browne, 55 Diangana. Allenatore: Slaven Bilic 1 Lung, 2 Geraldo Alves, 4 Fabricio, 8 Seto, 10 Alibec, 13 Junior Morais, 20 Lovin, 21 D. Niculae, 22 Sapunaru, 31 Ionita, 80 Filipe Teixeira. In panchina: 12 Gavrilas, 6 Raileanu, 11 C. Florea, 14 Moise, 15 Oros, 77 Stan, 96 Balaure. Allenatore: Marius Sumudica 

A poche ore dal fischio dinizio di West Ham-Astra, match di ritorno di Europa League in programma per oggi 25 agosto 2016 andiamo a dare un occhio alle quote che i maggiori portali di scommesse online hanno redatto per questa partita. Il pronostico stilato dal portale betclic sembra largamente favorevole alla formazione inglese: non a casi la vittoria degli Hammers è quotata a 1.28 mentre il trionfo dellAstra è dato a 7.75 e il pareggio è stato valutato a 4.75. Per coloro che vorrebbero scommettere sulla doppia chance ricordiamo che la vittoria del West Ham o il pareggio è dato a 1.07,  risultato positivo per i rumeni i lX è stato quotato a 3.00, mentre le vittoria di una delle due formazioni che sfideranno oggi allOlympic Stadium di Londra è stato valutato a 1.17. Simili le quote fornite dal portale Bwin, secondo cui l1 ovvero la vittoria degli inglesi è stata data a 1.34, il pareggio a 4.50 e il successo della formazione rumena è stato valutato a 7.50.

Verrà diretta dallarbitro Uefa Manuel Grafe, che sarà assistito dai due assistenti Pickel e Henschel, mentre il quarto uomo deisignato è Harm Osmers. West Ham-Astra, girone di ritorno dello spareggio di Europa League 2016-2017 è in programma per oggi 25 agosto 2016 alle ore 20.45 allOlympic Stadium di Londra, nuova casa dei Hammers, che proprio recentemente hanno dato addio allo storico Upton Park. All’andata è maturato un 1 a 1 che mette sicuramente gli inglesi in una condizione favorevole per passare il turno e i pronostici sono effettivamente tutti a loro favore. Tuttavia, anche se la squadra rumena appare in crisi in questo avvio di stagione, l’impegno non va assolutamente sottovalutato. Ma vediamo come le due squadra arrivano a questi ultimi novanta minuti del doppio confronto che le vede protagoniste.

Il West Ham arriva in una situazione psicologica indubbiamente migliore rispetto a quanto fatto all’andata, quando arrivava dalla sconfitta all’esordio in campionato contro il Chelsea di Conte. Da allora per gli uomini di Bilic è si arrivato l’infortunio di Aywey, che dovrà stare fuori per almeno quattro mesi, ma sono arrivate anche le buone notizie consistenti nella prima vittoria in campionato, ottenuta contro il Bournemouth, e nel fatto che Calleri, uno dei colpi di mercato di questa estate, potrà finalmente essere utilizzato e dare il proprio apporto, si spera fondamentale, alla causa degli Hammers. La squadra di Bilic parte come detto nettamente favorita in questo match contro lAstra, ma per riuscire a passare il turno avrà bisogno della massima concentrazione, visto che nel turno precedente e anche nella partita d’andata contro i rumeni sono stati corsi un po’troppi rischi. 

L’Astra come detto non sta attraversano un buon momento e lo scorso anno, quello della storica vittoria del campionato, sembra ormai un lontano ricordo, così come la vittoria in Supercoppa di Romania. La crisi sembra inarrestabile, perchè dopo l’eliminazione nel preliminare di Champions per mano del più che abbordabile Copenaghen è arrivato anche un inizio di campionato terribile. La squadra infatti naviga nelle retrovie e finora sono arrivati solo sei punti in cinque partite, una media da retrocessione. Per capire come le cose non stiano girando per nulla nel verso giusto, basta pensare all’ultimo risultato maturato in campionato, una tremenda scoppola presa in casa del Cluj, capace di imporsi per 5 a 1. Ora arriva il match contro il West Ham e considerando che il West Ham in questi primi turni preliminari di Europa League ha sempre dettato legge in casa, appare difficile pensare che i rumeni possano tornare a casa con una vittoria e il passaggio del turno.

Per quanto riguarda le probabili formazioni e modulo tattico che potremmo vedere il questo match di Europa League tra West Ham e Astra appare abbastanza probabile che Bilic schieri i suoi con un 4-4-2 e che i rumeni rispondano almeno inizialmente con un 4-5-1, puntando a provare a far male operando di rimessa. Tra gli uomini più attesi nelle file degli inglesi, oltre a Calleri che per ora non ha ancora inciso come ci si aspetta ma su cui Bilic punta molto, avendo invitato la critica a dargli tempo essendo appena sbarcato in una realtà totalmente diversa da quella dell’America Latina, vi è senza dubbio Michail Antonio, centrocampista che ha regalato la prima vittoria in campionato agli Hammers e per cui quella appena iniziata sembrerebbe davvero poter essere la stagione della consacrazione definitiva, dopo quanto di buono fatto vedere nel corso della scorsa annata.

Ricordiamo che la partita di Europa League tra West Ham e Astra attesa per il girone di ritorno della fase di spareggio in programma oggi alle ore 20.45 non verrà tramessa in diretta tv e di conseguenza non sono state fornite indicazioni riguardante uno streaming video ufficiale. Sarà però possibile seguire il risultato e landamento della partita grazie agli aggiornamenti pubblicati sul portale ufficiale della UEFA (allindirizzo  www.uefa.com) e sui siti dei due club impegnati, ovvero www.whufc.com e www.afcastragiurgiu.ro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori