DIRETTA / Lucchese-Piacenza (risultato finale 1-1): finisce pari al Porta Elisa (Lega Pro Girone A, 28 agosto 2016)

- La Redazione

Diretta Lucchese-Piacenza, risultato finale 1-1: allo stadio Porta Elisa il ritorno degli emiliani in Lega Pro si conclude con un pareggio nella partita valida per il girone A

lucchese_area
Foto LaPresse
Pubblicità

Grande attesa per il debutto delle due squadre, che si contenderanno i primi tre punti stagionali allo stadio Porta Elisa di Lucca. In settimana lallenatore rossonero, Giuseppe Nanu Galderisi, ha rilasciato unintervista ai microfoni di gazzettalucchese.it, in cui ha inquadrato il primo impegno di campionato. Galderisi ha confermato lok per il transfer dellattaccante Leandro Martinez, neo acquisto italo-argentino che sarà a disposizione per il match contro il Piacenza. Il mister ha poi fatto il punto sulla situazione infortunati: Florio ieri ha subito una piccola distorsione alla caviglia ma ho parlato proprio adesso con il dottor Tambellini e mi ha detto che è tutto a posto. Gargiulo invece ha lavorato a parte per 7/8 giorni ed è difficile recuperarlo, mentre Maini non sarà ancora utilizzabile per il problema alla mano. In più Galderisi ha invitato i tifosi a trainare la squadra in una stagione che si preannuncia lunga e molto faticosa, prima di individuare un punto su cui crescere: Le mie squadre per mentalità devono riempire l’area di rigore avversaria. () dobbiamo trovare la concretezza negli ultimi metri ed essere un po’ più cattivi sotto porta. Quando partiremo a trovare il gol con continuità ci risulterà tutto più semplice e non ci fermeremo più. () Non dobbiamo pensare di poter essere pericolosi solo con l’attaccante puro ma dobbiamo sostenerlo nella fase conclusiva sia col trequartista che con l’esterno opposto. 

Pubblicità

Sarà diretta dallarbitro Luca Zufferli della sezione di Udine, assistito dai guardalinee Davide Marcolin di Schio e Federico Polo-grillo di Pordenone. Le due squadre si affrontano domenica 28 agosto 2016 allo stadio Porta Elisa di Lucca, per la prima giornata del girone A del campionato di Lega Pro: fischio dinizio previsto alle ore 18:30. Riparte la terza divisione con i suoi tre raggruppamenti: rispetto allanno scorso cambia il regolamento, le promozioni in palio sono sempre 4 (le tre squadre vincenti dei rispettivi gironi e la vincitrice dei playoff) ma ai playoff parteciperanno le formazioni classificate tra il secondo ed il decimo posto di ciascun gruppo; una sola retrocessione diretta e playout che coinvolgeranno le squadre dalla penultima alla quintultima. Le posizione neutrali in ogni classifica risulteranno quindi solo 5.

La Lucchese, allenata da Giuseppe Galderisi, punta a migliorare il tredicesimo posto dellultima annata per provare a centrare i playoff, aperti come detto alle prime dieci posizioni. Il Piacenza dal canto suo non nasconde le proprie ambizioni, dopo una stagione dominante in Serie D conclusa con il primato per distacco nel girone B e la sconfitta contro la Viterbese nella finale della Poule Scudetto. Come per tutte le neopromosse o quasi il primo traguardo da raggiungere sarà quello della salvezza, vedremo quanto tempo impiegheranno i biancorossi prima di poter alzare lasticella.

Pubblicità

Passando alle probabili formazioni di Lucchese-Piacenza, i padroni di casa dovrebbero schierarsi con la difesa a quattro che nelle prime due uscite stagionali, valide per la Coppa Italia di Lega Pro, ha rappresentato la parte fissa dal punto di vista tattico. Quindi Giuseppe Di Masi in porta, a protezione dellarea largentino Espeche e il veterano Ciro Capuano, terzino Lorenzo Melli e capitan Nolé. Dalla cintola in su previsto lassetto con due centrali, probabilmente Bruccini e Mingazzini, e due ali in grado di scalare in avanti per comporre il 4-2-3-1: favoriti Terrani e Leandro Martinez, in prestito dagli ungheresi dello Szombathelyi Haladas. Fanucchi si muoverà per vie centrali dietro al centravanti Francesco Forte.

4-5-1 invece per il Piacenza di mister Arnaldo Branzini: Miori in porta, Sciacca e Silva al centro della difesa, Diego Di Cecco terzino a destra e Castellana dalla parte opposta. Centrocampo folto con il giovane (classe 97) Segre, Franchi e il transalpino Taugordeau a presidiare le zona mediana, il capitano Matteassi sulla fascia destra e Gianluca Barba a sinistra.

Riferimento avanzato Razzitti, non è però da escludere il passaggio al 4-4-2 con linserimento di unaltra punta (il croato Debeljuh?) a discapito di un centrocampista. Piacenza che cerca la prima vittoria stagionale dopo aver registrato una sconfitta (2-1 a Parma) e un pareggio (0-0 con la Pro Piacenza) nei due match di Coppa Italia Lega Pro.

Diamo adesso uno sguardo alle quote proposte dallagenzia Eurobet sul risultato di questa partita Lucchese-Piacenza: la vittoria della Lucchese (segno 1) è quotata a 2,10, per il pareggio (segno X) la quota è di 3,15 mentre in caso di vittoria del Piacenza (segno 2) la quota sarà di 3,45.

Come tutti i match del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Lucchese-Piacenza si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori