INFORTUNIO ANTONELLI / Milan News: colpo alla tempia, difensore in ospedale. Montella: Situazione sotto controllo (Oggi, 11 settembre 2016)

- La Redazione

Infortunio Antonelli: il difensore del Milan in ospedale per un colpo alla tempia. Tac in vista per accertarne le condizioni. Le ultime notizie di oggi 11 settembre 2016 e gli aggiornamenti.

suso_antonelli
Foto La Presse

C’è stata grande paura per l’infortunio di Luca Antonelli durante la gara Milan-Udinese. Il difensore rossonero si è scontrato in maniera fortuita contro il compagno di squadra Gabriel Paletta ed è stato costretto ad abbandonare il campo in barella. Il calciatore sembra aver riportato un trauma cervicale anche se al momento non sono ancora usciti bollettini ufficiali che delucidino la situazione. Di Luca Antonelli ha parlato anche Vincenzo Montella, allenatore del Milan, subito dopo la partita ai microfoni di Milan Tv. Ecco le sue parole: “Non abbiamo ancora degli aggiornamenti precisi, vedremo nelle prossime ore. Credo comunque che la situazione sia sotto controllo“. Staremo a vedere quando Antonelli ritornerà a disposizione di Montella che non partecipando alle coppe europee avrà tutto il tempo di preparare il prossimo impegno di campionato della prossima settimana.

Emergono nuovi particolari in merito all’infortunio di Luca Antonelli, uscito in barella dal terreno di gioco dopo uno scontro con Gabriel Paletta nel match di San Siro tra Milan e Udinese. Il laterale rossonero, stando a quanto riportato da SkySport, avrebbe riportato un trauma cervicale. Queste le indiscrezioni che trapelano dall’ambiente rossonero. Il terzino del Milan è cosciente, ma è in ospedale per accertamenti, grazie ai quali stanno trapelando le prime indiscrezioni. La speranza è che l’infortunio di Antonelli non si riveli grave e che dunque possa tornare quanto prima a disposizione di Vincenzo Montella.

Altro brutto infortunio in Serie A: dopo Artur Ionita, tocca a Luca Antonelli. Il difensore del Milan nei primi minuti del secondo tempo della sfida contro l’Udinese è rimasto a terra per svariati minuti a causa di un colpo alla tempia. Sugli sviluppi di una palla inattiva, Antonelli si è fiondato verso la palla per colpirla di testa, ma invece ha riportato un involontario colpo alla terra. Per l’esterno basso del Milan è, dunque, servito l’intervento dello staff medico rossonero, che poi ha dato il via libera alla sostituzione e, infatti, Antonelli è poi uscito dal terreno di gioco in barella e immobilizzato. Il giocatore è stato trasportato in ospedale, dove verrà sottoposto ad una tac per verificarne le condizioni. Antonelli è cosciente, ma non è chiara l’entità del suo infortunio. I medici, dunque, come riportato da SkySport, dovranno capire se si tratta solo di una forte botta o se si è verificato uno scompenso alla rachide cervicale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori