Video / Ascoli-Spal (1-1): highlights e gol della partita (Serie B 2016-2017 3^ giornata)

- La Redazione

Video Ascoli-Spal (1-1): highlights e gol della partita di Serie B 2016-2017 valida per la 3^ giornata. Le immagini salienti della partita del Del Duca (10 settembre)

europa_league_pallone
Risultati Europa League (Foto La Presse)

E’ terminata sul risultato di uno a uno, la sfida del Del Duca tra Ascoli e Spal, match valido per il campionato cadetto, per la precisione terza giornata della Serie B 2016-2017. Andiamo subito ad analizzare i dati statistici della gara con un possesso palla al 48% per i padroni di casa e al 52% per gli ospiti.  Ammontano a 6 le conclusioni nello specchio della porta da parte dell’Ascoli, 1 soltanto invece per la Spal di Semplici. 20 le punizioni assegnate in favore della squadra locale, 18 quelle battute dagli ospiti. E’ stata una partita piuttosto intensa dal punto di vista fisico con 44 falli fischiati e 6 cartellini gialli estratti dal direttore di gara. Infine spazio alle dichiarazioni rilasciate nel post partita, con il commento del tecnico dell’Ascoli, Aglietti: “Il pareggio è il risultato più giusto anche se abbiamo fatto molto meglio nella seconda parte di gara che nella prima. Abbiamo subito l’eurogol di giornata e siamo stati sfortunati con il palo di Orsolini”. Approccio sbagliato alla partita, il tecnico dei bianconeri non è pienamente soddisfatto: “L’inizio non è stato dei migliori, non siamo riusciti a prenderli alti. Poi ci siamo abbassati troppo e a quel punto li abbiamo agevolati troppo”. Sulle sostituzioni: “Tutti e tre hanno funzionato. Sono soddisfatto perchè avevano un attacco temibile ma non li abbiamo mai sofferti. Dal mercato poteva sicuramente arrivare un difensore ma stiamo migliorando e abbiamo ampi margini. In difesa abbiamo fatto benissimo e al momento abbiamo subito solo un calo di concentrazione a Vercelli e oggi un eurogol. Dobbiamo crescere e migliorare in tante cose. Cacia per esempio era lontano dall’azione e lavoreremo per farlo partecipare di più. La sostituzione di Hallberg? E’ stato un cambio tattico, inoltre era poco lucido dopo gli impegni con la nazionale”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori