Diretta/ Borussia Dortmund-Darmstadt (risultato finale 6-0) info streaming video e tv; goleada! (oggi, Bundesliga 2017 3^ giornata)

- La Redazione

Diretta Borussia Dortmund-Darmstadt: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario e risultato live della partita che al Signal Iduna Park vale per la terza giornata di Bundesliga

Aubameyang_Borussia_Dortmund_Liverpool_sakho
(LaPresse)

Una pioggia di gol si abbatte sul Darmstadt, per mano di un cinico Borussia Dortmund che conquista l’intera posta in palio in questa terza giornata di Bundesliga 2017. Il primo tempo si chiude soltanto sull’uno a zero, con il gol di Catro nei primi minuti che mette in discesa il match del Borussia. Nella ripresa gli ospiti staccano la spina di fronte alla furia del Dortmund, che segna con Ramos, Pulisic, ancora con Castro ed infine con  Rode e More. 

Borussia Dortmund-Darmstadt: pochi minuti al fischio d’inizio della partita valida per la terza giornata della Bundesliga tedesca 2016-2017. Sulla carta al Westfalen Stadion di Dortmund il Borussia padrone di casa è logicamente molto favorito nel confronto con il Darmstadt, anche in base al travolgente debutto in Champions League in settimana, quando il Borussia Dortmund ha letteralmente “passeggiato” sul campo del Legia Varsavia. Al Darmstadt dunque il compito di provare a sovvertire un pronostico che è nettamente indirizzato verso una sola squadra. Adesso però la parola passa al campo: Borussia-Dortmund-Darmstadt sta per cominciare!

Borussia Dortmund-Darmstadt, uno sguardo alle possibili varianti tattiche che i gialloneri potrebbero attuare per questa partita della terza giornata di Bundesliga. Il Borussia Dortmund deve fare a meno di Subotic, che tornerà a inizio 2017. Il tecnico Tuchel sembra intenzionato a giocare con il 4-3-3 e ad apportare alcune modifiche rispetto al match stravinto contro il Legia Varsavia. Se la difesa sarà la stessa vista contro il Legia, novità sono previste in mediana, dove Pulisic e Guerrero verranno spostati e formeranno un centrocampo assai tecnico con l’aggiunta di Rode, che proprio con gli avversari odierni ha un feeling particolare, visto che nell’ultimo match tra il Bayern Monaco (squadra da cui proviene) e il Darmstadt segnò un goal e fornì un assist vincente. Gli ospiti del Darmstadt, che questa estate hanno cambiato guida tecnica, dovrebbero presentarsi a Dortmund con un classico 4-4-2 e senza Platte, punta centrale ferma ai box per infortunio e Obinna, vecchia conoscenza del calcio italiano che sta scontando una squalifica di quattro giornate e per cui questa è probabilmente l’ultima occasione della carriera.

Borussia Dortmund-Darmstadt: oggi alle ore 15 al Signal Iduna Park si gioca la partita valida per la terza giornata della Bundesliga 2016-2017. I gialloneri sono reduci in campionato dalla sconfitta shock contro il neo-promosso Lipsia, ma il tennistico 0 a 6 rifilato a domicilio ai polacchi del Legia Varsavia nella prima giornata della fase a gironi della Champions League, con sei uomini diversi in goal, ha fatto capire come la squadra abbia già assorbito il colpo di un ko che nessuno si aspettava.

Ora però bisogna assolutamente ripartire e contro il Darmstadt, che nel turno precedente ha eliminato lo “zero” dalla casella dei punti conquistati, vincendo all’ultimo secondo contro l’Eintracht Francoforte, l’unico risultato a disposizione è la vittoria: il Bayern Monaco di Ancelotti è già a punteggio pieno e altri passi falsi non sono ammessi.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, bisogna dire che nel Borussia Dortmund nel tridente d’attacco è confermato al centro Aubemayang, mentre a suo supporto giocheranno Schurrle e Gotze, che finalmente si è sbloccato andando a segno contro il Legia Varsavia e a cui Tuchel vuole dare ancora una volta fiducia. Nel Darmstadt invece in porta ci sarà sicuramente Esser, ventottenne che poco meno di dieci anni fa giocava in decima serie e che ha rischiato di dover dire addio al calcio per dei problemi di peso e che lo scorso turno si è guadagnato il riconoscimento come miglior portiere di giornata con le sue grandi parate. In avanti confermato il duo composto da Schipplock e da Bezjak, i quali non hanno ancora trovato la soddisfazione del goal nei primi 180 minuti con la nuova maglia.

Andando a vedere le quote dei bookmakers ci si rende conto di come il Borussia parta nettamente favorito: i ragazzi di Tuchel infatti vengono dati vincenti a 1.15, mentre la squadra di Meier viene data ad un atronomico 13.50. Anche il pareggio ha una quota molto alta, ovvero 7.75.

Queste quote sono dovute sicuramente alla differente caratura tecnica delle due squadre, ma anche ad un dato statistico abbastanza eloquente: il Borussia Dortmund in casa non perde da 18 partite, in cui le vittorie sono state quindiici e i pareggi tre.

Per quanto riguarda la diretta tv del match, questa avverrà come sempre su Sky e potranno godere del probabile spettacolo che i gialloneri di Tuchel offriranno al pubblico allo stadio coloro che hanno sottoscritto con Sky il pacchetto calcio e che quindi hanno la possibilità di seguire Fox Sports, il canale tutto dedicato al grande calcio internazionale, europeo e sudamericano. Si potrà seguire il match anche in diretta streaming video, attivando l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori