Diretta Olympiacos Juventus Youth League/ Primavera streaming video e tv: risultato finale 2-0, bianconeri ko

- Mauro Mantegazza

Olympiacos Juventus Youth League: info streaming video e tv, quote, probabili formazioni e risultato live. La Primavera bianconera all’ultima uscita nella competizione, è già eliminata

Juventus_Primavera_Milan_lapresse_2017
Diretta Genoa Juventus Primavera (LaPresse)

OLYMPIACOS JUVENTUS YOUTH LEAGUE (RISULTATO FINALE 2-0)

La gara Olympiacos Juventus è terminata col risultato di 2-0. E’ una vera debacle per la squadra di Alessandro Dal Canto che chiude il girone di Youth League all’ultimo posto dopo una gara che ha regalato complicazioni subito con il gol siglato da Vrousai dopo pochi secondi dal fischio d’inizio. La squadra bianconera dovrà lavorare molto per cercare di uscire da situazioni molto complicate. Anche in campionato infatti la squadra bianconera ha fatto fatica fino a questo momento, con una manovra sempre molto farraginosa e che ha dovuto subire l’assenza di calciatori importanti ceduti in prestito nel calcio professionistico. Staremo a vedere quale sarà la reazione della squadra bianconera che deve assolutamente trovare un modo per uscire da questa situazione che non si può assolutamente accettare in un ambiente competitivo come quello bianconero. (agg. di Matteo Fantozzi)

RADDOPPIO DI XENITIDIS 

La gara Olympiacos-Juventus è arrivata a venticinque minuti dalla fine e il risultato è di 2-0. I bianconeri sono andati in doppio svantaggio a causa del gol di Xenitidis che in apertura di ripresa ha concluso quanto aperto da Vrousai al primo minuto. Alessandro Dal Canto ha deciso di mandare in campo Morachioli al posto di Merio per rimediare a una situazione che ormai è davvero disperata. Una gara di Youth League che non serviva alla qualificazione dato che entrambe le compagini erano fuori già prima del fischio iniziale. Staremo a vedere se negli ultimi venti minuti la squadra bianconera riuscirà almeno ad accorciare le distanze, provando a gettare il cuore oltre l’ostacolo in una situazione che appare assai complicata. Ci vorrà orgoglio per uscire da una situazione che al momento è davvero molto complicata. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO, BIANCONERI ANCORA SOTTO

Siamo arrivati all’intervallo e la gara Olympiacos-Juventus è ancora sul risultato di 1-0. La rete di Vrousai dopo pochi secondi dall’inizio è al momento decisiva per questa sfida di Youth Legaue che mette di fronte due compagini ormai fuori dai giochi per la qualificazione. La squadra di Alessandro Dal Canto si presenta anche con qualche riserva e la voglia di provare a fare risultato. Servirà impegno e grande voglia, anche se non mancheranno le occasioni nella ripresa quando i greci potrebbero anche rilassarsi dopo una prima frazione di gioco dove hanno corso davvero molto. Al momento però è mancato proprio il mordente alla Juventus che davanti ha fatto paura agli avversari solo in un’occasione e cioè quando Da Costa Campos con un diagonale ha sfiorato il palo alla destra di Karadeais col pallone che è terminato sul fondo. Staremo a vedere se Dal Canto deciderà anche di effettuare delle sostituzioni nella ripresa. (agg. di Matteo Fantozzi)

GRECI AVANTI

Inizia malissimo per la squadra di Alessandro Dal Canto che è sotto nel risultato 1-0 al minuto venti. La gara Olympiacos-Juventus, valida per l’ultima giornata di Youth League mette di fronte due squadre che sono già eliminate dalla competizione che cercano però di lasciare un loro ricordo uscendo da questa a testa alta. Il gol è stato siglato quando erano passati appena una manciata di secondi con Vrousai, in gol già all’andata nella sfida vinta dai bianconeri 3-1 in rimonta. Ovviamente la Juventus ha fatto ruotare molti giocatori visto che deve affrontare partite importanti in campionato nei prossimi giorni. E’ così che per esempio vediamo titolare per una volta tra i pali il biondissimo Busti. Ecco le formazioni ufficiali: OLYMPIACOS 4-1-4-1 – 1 Karadeais, 2 Lamprou, 4 Rama, 6 Agitotis, 3 Tserkonis; 10 Neofytidis; 9 Chatziionnidis, 8 Xenitidis, 6 Peiros, 7 Vrousai; 11 Voillis. JUVENTUS 4-3-1-2 1 Busti; 2 Meneghini, 4 Pereira Serrao, 6 Capellini, 3 Anzolin; 7 Muratore, 5 Toure, 8 Merio; 11 Portanova; 10 Da Costa Campos, 9 Kulenovic. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Stiamo finalmente per entrare nel vivo della partita tra Olympiacos e Juventus Primavera, ultimo appuntamento per entrambe le formazioni in questa Youth League che le vede purtroppo eliminate matematicamente dalla fase ad eliminazione diretta. In palio cè soltanto lonore, cioè lobiettivo di salvarsi dallultimo posto che toccherà ai greci in caso di pareggio, oppure alla squadra che oggi pomeriggio uscirà sconfitta. Nella ormai breve attesa del fischio dinizio, spendiamo qualche parole sullultima uscita dei giovani bianconeri, il big match di campionato di sabato scorso sul campo dellInter. Una partita equilibrata, che ha sancito la divisione della posta in virtù di un gol per parte nel finale: in vantaggio proprio la Juventus al 31 minuto del secondo tempo con il gol di Olivieri su assist dalla sinistra di Tripaldelli, ma poi la squadra di mister Alessandro Dal Canto è stata raggiunta soli otto minuti dopo dalla rete di Zaniolo che sfrutta al meglio un cross dalla destra di Valietti per trafiggere Loria. Diamo però ora la parola al campo, le formazioni infatti stanno per fare il loro ingresso sul rettangolo di gioco: Olympiacos Juventus di Youth League comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Sarà possibile assistere al match di Youth League Olympiacos Juventus sintonizzandosi su Mediaset Premium Sport 2 che trasmetterà in diretta tv esclusiva la partita sui canali 371 e 381 (in alta definizione) del digitale terrestre. disponibile anche la diretta streaming video grazie al servizio Premium Play accessibile tramite l’indirizzo http://play.mediasetpremium.it oppure scaricando l’app per smartphone, tablet e dispositivi mobili hi-tech con la possibilità di sfruttare anche la connessione internet mobile qualora ci si trovasse fuori casa.

LA SITUAZIONE DELLE DUE SQUADRE

Si avvicina Olympiacos Juventus di Youth League, facciamo dunque un punto della situazione della Primavera bianconera. Come abbiamo già accennato, nella competizione europea abbiamo una sola vittoria a fronte di quattro sconfitte e di conseguenza eliminazione già sicura. Anche in campionato la Juventus era partita decisamente male, raccogliendo solamente tre pareggi e due sconfitte nelle prime cinque giornate, un digiuno di vittorie spezzato solo alla sesta giornata con il roboante 1-4 sul campo del Napoli. Da allora però le cose sono nettamente migliorate: ancora una sconfitta con la Lazio, seguita però da tre vittorie consecutive contro Fiorentina, Milan e Sassuolo, che hanno consentito ai bianconeri di tornare in corsa per i playoff anche grazie allaiuto di Marko Pjaca, che proprio con la Primavera sta mettendo minuti nelle gambe dopo il gravissimo infortunio che lo ha a lungo bloccato. Sabato scorso si è fermata la striscia di vittorie, ma un pareggio contro lInter che a livello Primavera è sicuramente un punto di riferimento può essere considerato un altro passo avanti per una Juventus che anche a livello di Primavera sta ritornando a frequentare le posizioni che competono ai bianconeri. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Olympiacos Juventus è una partita valida per la sesta e ultima giornata del gruppo D di Youth League 2017-2018, la competizione parallela alla Champions League riservata alle squadre Primavera delle formazioni che partecipano anche alla Champions dei grandi (più avanti il torneo si unirà al cammino parallelo delle squadre campioni nazionali Primavera). Olympiacos Juventus è dunque in programma allo stadio del centro dallenamento della squadra greca al Pireo, il calcio d’inizio è fissato per le ore 17.00 italiane (18.00 locali) di martedì 5 dicembre 2017: la Youth League finirà qui sia per lOlympiacos sia per la Juventus, già certe di essere le ultime due squadre nella classifica del girone. I bianconeri hanno un punto in più rispetto agli avversari, lunico obiettivo è evitare lultimo posto che non fa di certo mai piacere a nessuno.

La trasferta al Pireo dunque non servirà a molto alla Juventus, se non a confermare i progressi mostrati di recente dai giovani bianconeri, soprattutto in campionato dove stanno cercando di raddrizzare la situazione. Nel girone di Youth League però i tempi erano inevitabilmente più stretti e a dire il vero la superiorità di Barcellona e Sporting Lisbona è apparsa netta, tanto che contro queste rivali sono arrivate quattro sconfitte in altrettante partite, mentre lunica vittoria risale al match dandata contro lOlympiacos, che in compenso però è riuscito a raccogliere due pareggi contro i portoghesi.

PROBABILI FORMAZIONI OLYMPIACOS JUVENTUS YOUTH LEAGUE

Quanto alle probabili formazioni, Alessandro Dal Canto deve fare i conti ancora una volta con lassenza del portiere Mattia Del Favero, che continua ad essere infortunato. Possiamo ipotizzare un modulo 3-4-2-1 imperniato su una punta centrale che potrebbe essere Campo, alle sue spalle giocatori dalle caratteristiche offensive come Portanova. Tra i pali ci sarà Loria in assenza dellinfortunato Del Favero, davanti a lui propendiamo per una retroguardia a tre con capitan Vogliacco, Anzolin perno centrale e Serrao. Per quanto riguarda lOlympiacos, la prima annotazione è che la sua Primavera è composta quasi esclusivamente da giocatori greci, il meglio che si possa trovare visto che parliamo della squadra ellenica più blasonata. Il modulo potrebbe essere un 4-3-3 imperniato sul centravanti Kostanasios, con Voilis a destra e capitan Vrousai a sinistra come ali a completare il tridente offensivo.

QUOTE E SCOMMESSE: IL PRONOSTICO SULLA PARTITA

Secondo le quote offerte dallagenzia di scommesse sportive Snai, la Juventus parte leggermente favorita rispetto allOlympiacos nonostante il fattore campo sfavorevole: infatti il segno 2 per la vittoria dei giovani bianconeri viene quotato a 2,05 volte la posta in palio, mentre il segno 1 per la vittoria casalinga dei greci varrebbe 2,85 volte la posta in palio. Infine il pareggio è lopzione che viene considerata meno probabile: infatti la quota del segno X è pari a 3,65.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori