DIRETTA/ Padova-Teramo (risultato finale 1-0) info streaming video Sportube: successo patavino all’Euganeo (oggi, Lega Pro 2017)

- La Redazione

Diretta Padova Teramo: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone B è in programma domenica 26 febbraio 2017

padova_formazione LaPresse - immagine di repertorio

N Padova-Teramo i padroni di casa hanno grandi possibilità di proseguire nella loro striscia positiva fatta di tre vittorie e un pareggio nelle ultime cinque partite. Il Teramo viaggia nei bassifondi del girone B, anche se è reduce da due risultati utili consecutivi. Intanto il tecnico del Padova, Oscar Brevi, ha analizzato il match delle semifinali di andata di Coppa Italia disputato contro il Venezia e terminato in parità. Il risultato di questa sera spiega Brevi a Padovacalcio.it – lascia aperto il risultato per entrambe le squadre, anche se il loro gol fuori casa dà un margine maggiore. La squadra ha tenuto bene, ho fiducia dei miei, abbiamo quattro infortunati, andare a rischiare altri giocatori era avventato. Fossimo stati in una situazione più tranquilla magari li portavo in panchina. Il Venezia in questo momento anche a livello numerico ha molte alternative”.

Il Padova, terzo in classifica generale nel girone B, ospita il Teramo, penultimo in classifica. In questa intensa 27^ giornata del campionato di Lega Pro: andiamo quindi a vedere qualche statistica sulle due formazioni attese oggi pomeriggio al Euganeo:i  padroni di casa come detto sono nei gradini più alti della graduatoria e dallalto dei loro 49 punti puntano alla vetta, sperando in qualche passo falso dei lagunari. Per contro però ci sarà il Teramo di Ugolotti, che spera che la vittoria contro il Pordenone nellultimo turno di campionato porti bene e soprattutto punti in vista della tanto sospirata salvezza, ormai a un passo, vista la16^posizione ora occupata con 24 punti. Secondo le ultime statistiche notiamo come il Padova sia riuscito molto spesso a difendere lEuganeo dove ha trovato la vittoria in ben 8 occasioni e pareggiando in 5,mentre appare decisamente più negativo il bilancio del Teramo in trasferta, vittorioso in appena 2 occasioni. Positiva per i patavini anche la differenza reti fissata sul 38:21 contro il  28:35 dei abruzzesi. 

Padova-Teramo di oggi pomeriggio è una sfida che metterà di fronte due formazioni con velleità di classifica completamente differenti. I patavini sono nettamente favoriti non solo grazie al fattore campo, ma anche perché stanno dimostrando di poter dire la loro nella lotta per i play-off, Teramo che invece è in acque agitate e che con una sconfitta potrebbe anche ritrovarsi all’ultimo posto. Negli ultimi cinque precedenti fra il Padova e il Teramo si contano una vittoria a testa e ben tre pareggi tra queste due formazioni. La partita del girone d’andata terminò 0-0 e fu una gara molto noiosa e priva soprattutto di emozioni rilevanti. Questa volta la musica sarà molto diversa, o almeno così ci auguriamo, visto che a fine febbraio la posta in palio comincia a farsi davvero importante. 

Sarà diretta dallarbitro Daniele Viotti. Lo stadio Euganeo sarà teatro questa domenica 26 febbraio alle ore 14,30 della gara tra i padroni di casa del Padova ed il Teramo, match valido per la 27^ giornata del campionato di Lega Pro girone B. Si tratta di un classico testa coda tra due formazioni che stanno disputando stagioni molto differenti per quanto concerne il rendimento offerto sino a questo momento. I veneti si trovano al terzo posto della graduatoria con 49 punti (38 gol fatti e 21 incassati per quella che è la migliori difesa del campionato assieme a quella del Venezia) ed un ritardo dalla testa di 6 punti. 

Il Teramo è invece penultimo con soli 21 punti e nelle ultime cinque giornate ha saputo portare a casa soltanto 2 punti, bottino troppo magro per sperare di evitare la trappola dei play out. Il Padova davanti al propri pubblico è una squadra molto efficace avendo messo da parte 25 punti su 36 disponibili con una sola sconfitta subita per mano del Pordenone in un rocambolesco 3-4. Il Teramo in trasferta ha raccolto soltanto 9 punti frutto di 2 vittorie, 3 pareggi e 8 sconfitte. Nel girone di andata la gara tra Teramo e Padova si è conclusa sullo 0-0 mentre in totale i precedenti sono cinque con un bilancio in perfetto equilibrio: una vittoria per parte e 3 pareggi. 

Il Padova è orientato a riproporre il 3-5-2 con cui ha sbancato il fortino del Mantova nella passata settimana. In porta Bindi e difesa ancora una volta guidata dal brasiliano Emerson nel mezzo con Sbraga e Cappelletti. Centrocampo molto folto e che presenta un perfetto mix tra tecnica e tattica. A fungere da regista basso De Risio che tuttavia è alle prese con dei leggeri fastidi fisici. Nel caso non dovesse farcela è pronto Berardocco. Da interni Dettori sul fronte di destra e Mandorlini su quello di sinistra. Sulla corsia laterale di destra Madonna mentre dallaltro lato Favalli. In avanti ci sarà la coppia gol composta dal brasiliano Neto e da Altinier senza dimenticare il possibile utilizzo dellargentino Alfageme che peraltro la scorsa settimana ha risolto la gara di Mantova.

Il Teramo dovrebbe invece disporsi con un 4-2-3-1 con Narciso tra i pali. In difesa nel ruolo di terzino destro Imparato, uno tra Camilleri e Caidi al fianco di Speranza nel mezzo della difesa e Sales sulla corsia mancina. Davanti alla difesa Amadio e Ilari mentre alle spalle di bomber Sansovini andranno ad agire Di Paolantonio, Carraro e Petrella.

Analizzando la gara da un punto di vista tattico è abbastanza ragionevole pensare ad un match piuttosto bloccato per via dellimportanza dei tre punti messi in palio. Il Padova avrà sicuramente il pallino del gioco con il Teramo che proverà a chiudersi a riccio per poi sperare di colpire in contropiede o magari sfruttando le situazioni da palla ferma che gli verranno concesse. Per la Snai e tutti gli altri bookmaker in questo incontro il Padova parte nettamente favorito in ragione del maggior tasso tecnico e del fattore campo che soprattutto in queste categorie spesso si fa sentire. Infatti, la vittoria dei veneti verrebbe pagata solo 1,35 volte la posta in palio contro un cospicuo 4,20 per il pareggio ed un 9,75 per leventuale successo in trasferta da parte del Teramo. Invece non cè una netta differenziazione tra Under 2,5 ed Over 2,5. Il primo evento ha una quota pari a 1,75 mentre il secondo a 1,93.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Padova-Teramo sarà trasmessa in diretta streaming video sul sito internet sportube.tv; da questanno il servizio del canale web Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal portale. 





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie