Video/ Manchester United Valencia (0-0) highlights della partita (Champions league)

- Raffaele Graziano Flore

Video Manchester United Valencia (risulato finale 0-0): gli highlights della partita, valida nel secondo turno della Champions league. Pari a reti bianche all’Old Trafford.

manchester united gruppo
Pronostici Europa League (repertorio LaPresse)

Tra Manchester United e Valencia viene fuori uno 0-0 deludente, specialmente per quanto visto nel primo tempo, mentre nella ripresa i padroni di casa sono andati ripetutamente vicini al gol ma senza mai spezzare la resistenza degli spagnoli con un Neto sempre attento e fortunato sulla traversa di Rashford. Dando un’occhiata alle statistiche elaborate alla fine del match andato in scena all’Old Trafford, si nota comunque che il pari è un risultato tutto sommato giusto: i Red Devils hanno tenuto palla per il 52% del tempo, rispetto al 48% degli uomini di Marcelino anche se nei tiri in porta (ma non nella precisione…) non c’è stata partita: 18 per gli inglesi e solo 8 per gli avversari, come pure nel conto dei calci d’angolo (11 a 1 per lo United), mentre solo nelle punizioni conquistate si nota una prevalenza del Valencia (20 a 15). Il vano assalto dell’undici di Mourinho è evidenziato pure dalla sequela di angoli conquistati nella ripresa ma mal sfruttati (11 a 1) anche se non c’è tutta questa disparità nel numero di interventi effettuati dai due portieri, con Neto sollecitato 4 volte e De Gea una sola. Infine, quasi in parità anche il numero di passaggi totali effettuati (474 a 452 per gli inglesi), dato dovuto anche al buon primo tempo disputato dagli ospiti e dal lungo possesso palla tenuto.

LE DICHIARAZIONI 

Lo 0-0 finale contro il Valencia non è nemmeno un brodino per questo Manchester United in crisi e che vede anche stasera José Mourinho sul banco degli imputati e attaccato da ex glorie del club. In mixed zone, al termine dei novanta minuti, lo Special One ha comunque parlato in termini positivi della prestazione dei suoi: “Sapevamo che saremmo riusciti a creare venti occasioni da gol, i nostri attaccanti non sono però nella loro miglior condizione” si è difeso il tecnico portoghese che ha spiegato che secondo lui non si tratta di un brutto pareggio. E conclude con una battuta sulle parole al vetriolo di Paul Scholes: “Non mi interessano, può dire ciò che vuole perché siamo in un Paese libero” ha tagliato corto ricordando i risultati dello United dell’anno scorso. Soddisfatto invece è apparso in sala stampa Marcelino, coach del Valencia che con questo punto, dopo la sconfitta nel primo turno, può ancora sperare nella qualificazione e non trovarsi a zero punti in due gare: “Stasera ci è mancato solamente l’ultimo passaggio ma i miei ragazzi hanno dato il massimo su questo capo e devo apprezzare il loro sforzo” ha spiegato il tecnico valenciano che poi ha commentato la situazione del girone: “La Juventus resta la più forte e quel match contro di loro ci ha insegnato come giocare: infatti con lo United abbiamo concesso poco e abbiamo mostrato grande solidità” conclude Marcelino che poi ricorda, a fine gara, le congratulazioni reciproche scambiate con Mourinho.

CLICCA QUI PEER IL VIDEO MANCHESTER UNITED VALENCIA (0-0) HIGLHIGHTS (da video sky)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori