Diretta Arezzo Entella/ Risultato finale 2-2, info streaming: un punto a testa!

Diretta Arezzo-Entella, info diretta streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciassettesima giornata del girone A di Serie C.

16.12.2018, agg. alle 16:27 - Fabio Belli
Video Arezzo Pro Patria, Lapresse

DIRETTA AREZZO ENTELLA (RISULTATO FINALE 2-2): UN PUNTO A TESTA!

Arezzo-Virtus Entella termina con il risultato di 2-2. Dopo il gol l’Entella alza il proprio baricentro nel tentativo di acciuffare il pari. Al 75′ Belli mette in mezzo dalla destra, la difesa aretina allontana male quindi Paolucci spara con il destro ma nel suo tenatativo non c’è precisione. All’83’ altra chance per la Virtus, questa volta con Eramo. All’87’ arriva il pareggio di Eramo, che sigla così la sua doppietta personale. Diaw mette dentro dalla destra ed Eramo ribatte a rete dopo un intervento difensivo di Borghini. In pieno recupero Diaw va vicino al colpaccio ma la vittoria ospite sarebbe stata per l’Arezzo una punizione eccessiva.

ERAMO RIAPRE IL MATCH!

Quando siamo al 65′ di gioco il risultato di Arezzo-Virtus Entella è di 2-1. Nella ripresa gli ospiti flirtano con il gol al 46′, quando Adojarn imbecca Carvalho che non riesce a concludere da buona posizione. Al 50′ ecco il gol dell’Entella con Eramo: al 52′ Paolucci crossa in mezzo per il tuffo vincente del compagno. La reazione dell’Arezzo non si fa attendere e al 56′ Brunori accarezza la gioia della doppietta con un tentativo fuori misura di un soffio.

GOL DI BRUNORI E FOGLIA!

Il primo tempo di Arezzo-Virtus Entella termina con il risultato di 2-0 in favore dei padroni di casa. Al 23′ occasione per gli amaranto con una punizione di Brunori che scheggia la traversa. Al 35′ lo stesso Brunori si riscatta sbloccando il match con un sinistro micidiale che trafigge Massolo. Prima dell’intervallo c’è spazio pure il meritato raddoppio dell’Arezzo con Foglia. Al 43′ Serrotti premia l’inserimento in area di Foglia che lascia partire un destro al volo che si infila in fondo al sacco.

GARA IN EQUILIBRIO!

Quando siamo al 23′ di gioco il risultato di Arezzo-Virtus Entella è sempre fermo sullo 0-0. Andiamo subito a dare uno sguardo alle due formazioni partendo dal 4-3-1-2 dei toscani; Tassi è il playmaker scortato da Buglio e Foglia; Serrotti è il trequartista alle spalle di Cutolo e Brunori. La Virtus Entella risponde con un modulo speculiare; Mota Carvalho e Caturano sono supportati da Adorjan mentre Pellizzer e Baroni sono i due centrali difensivi. Pronti, via. Le due squadre si affrontano senza troppo sbilanciarsi. Nessuna delle due compagini intende concedere il fianco all’avversario. Ne esce fuori quindi un avvio piuttosto noioso e privo di emozioni. Supportati dal fattore campo, i padroni di casa provano a prendere in mano le redini dell’incontro anche se Cutolo è troppo isolato mentre Brunori si muove molto ma senza ricevere supporto dai compagni. Dopo una decina di minuti sottotono si fa vedere anche la Virtus, ma gli uomini di Boscaglia non vanno oltre un paio di tiri dalla bandierina.

SI COMINCIA!

Arezzo Entella sta finalmente per cominciare: uno sguardo breve alle principali statistiche raccolte dalle due squadre. I padroni di casa sono in terza posizione e vogliono assolutamente proseguire su questa strada: 6 vittorie ed 8 pareggi, con 20 gol fatti fino a questo momento. I liguri devono ancora recuperare sei gare, ma l’andamento è da prima della classe: 16 gol fatti e 8 subiti, con 7 vittorie ed un pareggio fino a questo momento. Fuori casa i numeri sembrano essere impietosi, ma ricordiamo che rispetto agli avversari l’Entella ha giocato soltanto quattro gare fuori dal Comunale. Ora spazio al campo, perchè Arezzo Entella prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Arezzo-Virtus Entella non sarà una sfida trasmessa in diretta tv in chiaro, non ci sarà dunque la possibilità di vedere l’incontro sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. La diretta streaming video via internet della partita sarà però disponibile per tutti coloro che, previa sottoscrizione di una delle formule di abbonamento proposte, si collegheranno sul sito elevensports.it.

I TESTA A TESTA

Si gioca per la prima volta nella storia del calcio italiano la sfida Arezzo Entella valida per la diciassettesima giornata del Gruppo A di Serie C. I toscani sono in un momento complicato, reduci infatti da appena due punti nelle ultime tre partite. Nonostante questo però sono ancora terzi in classifica. La squadra toscana non riesce a vincere dal 25 novembre quando era riuscita ad imporsi con il risultato di 2-0 fuori casa contro il Piacenza. Dall’altra parte i liguri sono riusciti finalmente a trovare continuità dopo una pausa lunghissima che li vedeva come squadra fantasma tra Serie B e C. Nell’ultimo turno la squadra di Roberto Boscaglia è scivolata contro il Pro Patria in casa, ma nonostante questo si trova in settima posizione a nove punti dalla testa della classifica con ancora sei partite da recuperare. La Virtus Entella è reduce dalla grandissima soddisfazione di essersi qualificata agli ottavi di finale della Coppa Italia superando ai calci di rigore i concittadini del Genoa. Dopo quella gara è arrivata la vittoria 1-0 fuori casa sempre in un derby contro l’Albissola e appunto il ko contro la Pro Patria al Comunale di Chiavari. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Arezzo-Virtus Entella, diretta da Ayroldi, si gioca domenica 16 dicembre 2018 alle ore 14.30. Nel turno infrasettimanale di campionato si è interrotta la striscia d’imbattibilità dell’Arezzo di Dal Canto che durava da ben nove partite. I toscani sono infatti caduti perdendo 2-1 sul campo della Pro Piacenza, facendosi agganciare così al terzo posto in classifica dalla Pro Vercelli e dal Pontedera, scivolando a cinque lunghezze di distanza dalla Carrarese capolista del girone e a quattro dal Piacenza secondo. Impegno infrasettimanale che è stato altrettanto amaro per la Virtus Entella, scivolata inaspettatamente in casa contro la Pro Patria e ancora lontana dalla zona nobile della classifica, anche se i liguri devono recuperare ancora sei partite rispetto alle battistrada. Sarà dunque un match tra due formazioni ambiziose e animate da forte voglia di riscatto.

PROBABILI FORMAZIONI AREZZO VIRTUS ENTELLA

Le probabili formazioni che si affronteranno allo stadio Città di Arezzo: i toscani padroni di casa schiereranno Pelagotti tra i pali, Luciani in posizione di terzino destro e Sala in posizione di terzino sinistro, mentre Borghini e Pinto giocheranno al centro della retroguardia. A centrocampo mancherà lo squalificato Basit, espulso nell’ultima trasferta di Piacenza. Al suo posto giocherà il nordcoreano Chee Song-Hyok, affiancato da Foglia e da Buglio. Sul fronte offensivo Serrotti, da trequartista, ispirerà la manovra offensiva del duo composto da Persano e Brunori. Risponderà la Virtus Entella con Paroni tra i pali, una retroguardia a quattro schierata dalla fascia destra alla fascia sinistra rispettivamente con Belli, Zigrossi, Crialese ed Ardizzone, mentre a centrocampo il terzetto titolare dei liguri sarà quello composto dal croato Petrovic, da Di Paola e dall’australiano Cleur. Il brasiliano Martinho si muoverà da trequartista, alle spalle della coppia d’attacco composta da Icardi e dall’ungherese Adorjan.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Il tecnico dell’Arezzo, Alessandro Dal Canto, schiererà tatticamente la formazione toscana con il 4-3-1-2, mentre il mister della Virtus Entella, Roberto Boscaglia, risponderà con lo stesso modulo, con le due squadre che si affronteranno così con formazioni speculari. Mancano precedenti recenti tra Arezzo ed Entella, con le squadre che in tempi moderni hanno sempre giocato in gironi e categorie diverse.

PRONOSTICO E QUOTE

Le quote di bookmaker per la sfida fra Arezzo e Virtus Entella concedono un fattore del pronostico molto lieve ai liguri, nonostante il fattore campo avverso. La quota per la vittoria interna viene fissata a 2.85 da William Hill, mentre Eurobet propone a 2.90 la quota relativa al pareggio e Bet365 fissa a 2.50 la quota per l’affermazione esterna. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nell’arco di tutta la partita, quote Snai per under 2.5 e over 2.5 fissate rispettivamente a 2.20 e 1.55.



© RIPRODUZIONE RISERVATA