Gazidis, “Obiettivo riportare il Milan in alto”/ L’ad rossonero vuole il top: “Puntiamo sul vivaio”

- Matteo Fantozzi

L'amministratore del Milan Ivan Gazidis si pone l'obiettivo di riportare il club rossonero in alto e non ci gira intorno

Ivan Gazidis, neo ad del Milan Gazidis, "Obiettivo riportare il Milan in alto"

L‘amministratore del Milan Ivan Gazidis si pone l’obiettivo di riportare il club rossonero in alto e non ci gira intorno, lo sottolinea a chiare lettere dal palcoscenico della festa del settore giovanile. Come riportato da Ansa il messaggio da lui lanciato è decisamente positivo anche perché legato ai giovani: “I bambini sono il nostro futuro ed è importante per noi che diventino il meglio del meglio. Più diventeranno bravi e più il Milan crescerà“. Il dirigente prevede un futuro luminoso per il club meneghino, specificando: “Cerchiamo di riportare il Milan al suo top. Sono felice di far parte di questo processo. Sto lavorando per imparare e sono felice di essere stato accolto così bene”. Da vero professionista poi chiede scusa per il suo italiano che definisce “non perfetto” e specifica che lavorerà anche per imparare la lingua nel miglior modo e nel minor tempo possibile.

Gazidis, “Obiettivo riportare il Milan in alto”: l’apertura alle donne

Ivan Gazidis, amministratore delegato del Milan, parla e apre alle donne in maniera chiara: “Il calcio è per tutti, la cosa importante è che il nostro settore giovanile abbia maschi e femmine”. Finalmente anche le grandi squadre stanno dando peso a una realtà sempre in crescita come quella del calcio femminile. Dalla stagione scorsa sempre più persone si sono accorte delle potenzialità di questo sport e le grandi società italiane hanno deciso di acquisire le omonime società sportive femminili. La Juventus è un grande esempio, visto che al suo primo anno con Rita Guarino in panchina è riuscita a vincere lo Scudetto. Il Milan sta vivendo una stagione importante, ma proprio nell’ultima giornata è stata fermata dall’Atalanta sul pari con la squadra bianconera pronta ad operare il sorpasso e a tornare in testa alla classifica grazie alla bella vittoria contro il Tavagnacco nel posticipo di domenica alle ore 12.30.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calcio e altri Sport

Ultime notizie