Video/ Cosenza-Salernitana (0-0): highlights e gol della partita (Serie B, 18^ giornata)

Video/ Cosenza-Salernitana (0-0): highlights e gol della partita valevole per la 18^ giornata di Serie B. I silani chiudono il girone d’andata con un pareggio in casa.

28.12.2018 - Stefano Belli
CosenzaSanVito
Infophoto - immagine di repertorio

Diamo un’occhiata al video con gli highlights di Cosenza-Salernitana 0-0 dove mancano i gol visto che le due squadre non sono riuscite a violare le porte difese da Perina e Micai. Il Cosenza chiude il girone d’andata con un pareggio e rimane fuori dalla zona retrocessione: di certo Piero Braglia avrebbe preferito salutare il 2018 con una bella vittoria di fronte al suo pubblico, ma troverà il modo di accontentarsi di questo punticino ottenuto contro una squadra che, se sta bene e approccia in maniera corretta la partita, rappresenta un osso duro anche per le compagini che puntano alla Serie A. La Salernitana poteva vincerla a un quarto d’ora dal novantesimo con il destro a giro di Jallow che si è spento sul fondo dopo aver accarezzato il palo alla sinistra di Perina, sarebbe bastato stringere di qualche centimetro la traiettoria del pallone per trovare l’angolino e gonfiare la rete. I silani recriminano parecchio per un calcio di rigore non concesso dal direttore di gara, l’arbitro Marinelli, per un presunto tocco con il braccio da parte di Migliorini che si era immolato per murare la conclusione a rete di Tutino. Il replay scagiona completamente il numero 25 di Gregucci poiché il pallone impatta sul costato e dunque non c’è alcuna irregolarità, con i giocatori del Cosenza che si mettono l’animo in pace. I padroni di casa creano il pericolo maggiore dalle parti di Micai procurandosi una punizione dal limite che D’Orazio non trasforma in oro con il pallone che si infrange sulla barriera e a differenza di domenica scorsa non riesce a regalare i tre punti ai suoi. Da oggi il Cosenza è ufficialmente in vacanza mentre la Salernitana tornerà in campo domenica 30 dicembre per affrontare il Pescara.

LE DICHIARAZIONI

Alessandro Rosina ha parlato a nome di tutta la Salernitana nel dopo-gara: “Con i tifosi è tutto a posto, è normale che durante la stagione possano esserci degli screzi dovuti anche ai risultati altalenanti, con il duro lavoro cerchiamo sempre di fare del nostro meglio e di regalare delle grosse soddisfazioni a noi stessi e al pubblico. Non siamo riusciti a trovare l’occasione giusta per buttarla dentro, il campo del Cosenza non è semplice e le condizioni del terreno di gioco ci hanno complicato la vita, il pareggio ci può stare visto che nessuna delle due squadre ha giocato meglio dell’altra. Nessun rancore per il passato, ora faccio di nuovo parte del gruppo e sono a completa disposizione del nuovo mister. Quattro punti in due partite sono un buon viatico, teniamo sempre d’occhio la classifica ma i bilanci si fanno a fine stagione”.

COSENZA-SALERNITANA 0-0, IL VIDEO DEGLI HIGHLIGHTS

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA